Whitehaven beach come arrivare sulla spiaggia delle Whitsunday Island

australia-whitehaven-beach

Sette km di spiaggia bianca fine, che non sembrano finire mai. Questa è Whitehaven beach, la spiaggia per distacco più bella d’Australia. Ecco come arrivare nel luogo paradisiaco delle Whitsunday Island, un piccolo arcipelago di isole che al suo interno contiene la gemma più preziosa di questa parte del mondo. Non è un caso se migliaia di turisti ogni anno si trovano a percorrere, beati, la calda e bianca sabbia di Whitehaven beach. Forse Adamo ed Eva hanno soggiornato qui ai loro tempi. Chissà dove è finito il torsolo della mela. Chi lo trova ci chiami o ci mandi una foto su Instagram.

La guida

Se si intende arrivare a Whitehaven beach si devono prima raggiungere le Whitsunday Island. In aereo o in nave. Se si sceglie il primo mezzo di trasporto, sicuramente più veloce, gli aeroporti di partenza sono quelli di Brisbane e Sydney. Nelle Isole Whitsunday si atterrerà o allo scalo Great Barrier Reef dell’isola di Hamilton oppure in quello dell’isola di Proserpine, il Whitsunday Coast Airport. Rispettivamente, partendo dall’una o dall’altra città, il tempo impiegato per raggiungere la destinazione intermedia è di 90 e 150 minuti. Una volta su Hamilton Island e Proserpine, sarà sufficiente prendere uno dei tanti yacht o ferry che raggiungono l’isola del Paradiso Bianco.

beach-whitehaven-australia

Se invece volete raggiungere Whitehaven Beach in nave senza l’utilizzo dell’aereo da Brisbane o Sydney, potete prendere come punto di riferimento il porto di Abel Point Marina oppure il Shute Harbour. Entrambi sono situati lungo la costa del Queensland, a nord di Brisbane. La distanza, se si decide di percorrere in auto il tratto che separa la celebre città australiana dai due porti sopracitati è notevole, circa 1.000 km. Se vi trovate a Sydney, il viaggio in auto diventa proibitivo. Il nostro consiglio è quello di preferire l’aereo, in partenza o da Brisbane o da Sydney. Da quest’ultima città, i voli diretti verso l’isola di Hamilton sono operati da Virgin Australia e Qantas. Le stesse due compagnie aeree servono la tratta che da Brisbane porta ad Hamilton Island.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui