Tokyo quando andare e clima: consigli per la vostra vacanza

Vi piacerebbe andare a Tokyo ma non sapete qual è il periodo migliore per visitarla? Il clima in Giappone è determinante per trovare il momento giusto per partire alla volta di una delle città più moderne e avanzate del mondo. Le stagioni giapponesi sono molto ben distinte tra loro, basti pensare alla primavera e alla fioritura dei ciliegi, un momento importante dell’anno e paesaggisticamente unico.

Il clima a Tokyo è temperato con inverni freddi e secchi ed estati più umide e piovose. Durante i mesi invernali raramente nevica ma le temperature massime sono di 8 gradi con minime che spesso toccano lo 0. I mesi più freddi sono dicembre, gennaio e febbraio. A differenza dell’inverno, freddo ma soleggiato, l’estate è umida, piovosa e calda. Luglio e agosto sono i mesi più aridi, le temperature possono arrivare facilmente sui 30 gradi e si suda tantissimo. Giugno e settembre, invece, regalano valori più piacevoli e giornate meno madide. Da metà settembre a Tokyo piove molto; il massimo è concentrato ad ottobre, quando la piovosità è molto accentuata, mentre a giugno piove 12 giorni su 30, anche se spesso si tratta di pioggerellina. Addirittura per fare il bagno in mare, l’acqua risulta più calda durante l’inverno rispetto all’estate. La primavera è una stagione poco piovosa e molto piacevole per la fioritura dei ciliegi e le temperature miti.

Leggi anche cosa vedere a Kyoto

Dovendo scegliere quando andare a Tokyo bisogna dire che il periodo sconsigliato a causa di piogge, monsoni e umidità alle stelle è quello che va da giugno a ottobre, anche se agosto è un mese ricco di eventi in città, si festeggia l’Obon Week e Tokyo è grande protagonista con i fuochi d’artificio. I mesi migliori in assoluto sono aprile e novembre, quando le temperature soni miti, il clima è temperato e non piove. Aprile, grazie alla Settimana D’Oro, è anche il mese più caro. Anche marzo e maggio vanno bene e, oltretutto, i prezzi sono un po’ più bassi dei due precedenti. Dicembre, gennaio e febbraio sono freddi ma secchi, quindi se non temete il gelo invernale e sognate di festeggiare il Capodanno in Giappone o partecipare ad alcuni eventi invernali partite!

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui