Sri Lanka quando andare e clima: consigli per la vostra vacanza

Non è difficile scegliere quando andare in Sri Lanka poiché il suo clima è tropicale. Qui troverete umidità e temperature alte praticamente tutto l’anno ma bisogna fare attenzione ai monsoni e al periodo delle piogge, che scendono sotto forma di scrosci durante le ore pomeridiane. Nonostante tutto lo Sri Lanka presenta alcune varietà climatiche non tanto riferite ai valori termici piuttosto alla piovosità, accentuata di più in alcune zone.

Sri Lanka clima

Come già accennato il clima è tropicale e presenta alte temperature praticamente sempre. La differenza sostanziale è data dalle piogge: le zone più piovose sono quella sud-ovest, l’area montuosa, e la zona costiera di Colombo. Piove molto meno a nord-ovest e sud-est. In genere i mesi dove le precipitazioni sono più consistenti vanno da aprile e maggio nell’area sud-occidentale, nel periodo monsonico e tra ottobre e dicembre un po’ ovunque. Nella zona nord occidentale dello Sri Lanka piove solamente tra ottobre e dicembre, i valori si mantengono elevati tra i 25 e i 24 gradi praticamente sempre.
Nuwara Eliya, Sri Lanka
Nella zona est dello Sri Lanka piove di più tra ottobre e gennaio ma i valori sono alti ancora di più a causa del paesaggio piuttosto arido che contraddistinguono la zona. La parte un po’ meno piovosa è quella a sud-est, mentre Colombo fa parte dell’area più umida e ricca di precipitazioni soprattutto tra aprile e fine maggio e tra ottobre e dicembre. In genere il periodo più secco è quello che va da fine dicembre a fine febbraio, oppure tra luglio e agosto, quando avviene una sorta di pausa delle piogge, benché l’umidità è generalmente più alta. Lo Sri Lanka è soggetto ai cicloni, rischiosi soprattutto tra aprile e fine novembre, nonostante tutto l’acqua del mare è praticamente sempre calda e il soleggiamento buono 12 mesi l’anno.

Sri Lanka quando andare

Il miglior periodo per organizzare un viaggio in Sri Lanka è durante il periodo secco, tra fine dicembre e marzo per godere delle spiagge e della natura rigogliosa del posto. Se preferite la costa est è meglio andare tra febbraio e marzo, mentre per la costa ovest va bene anche da gennaio in poi. Volendo, per risparmiare ed evitare l’alta stagione, lo Sri Lanka si può visitare anche tra luglio e agosto quando le piogge diminuiscono sostanzialmente e i prezzi sono più bassi.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui