Spiaggia del Principe: come arrivare (guida con foto)

spiaggia-del-principe-costa-smeralda

Il nome non mente. La spiaggia del Principe in Sardegna è realmente principesca. Il bello è che l’ingresso è aperto a tutti. Non soltanto all’alta borghesia. Che forse, da queste parti, preferisce stare altrove.

Dopotutto ci troviamo in Costa Smeralda, non lontano da Porto Cervo e Baja Sardinia. Acqua incantata, sabbia bianchissima. Unico difetto? L’affollamento. Eccessivo, per alcuni. Sopratutto tra i residenti.

Il parcheggio è a pagamento (e custodito). Il consiglio è di recarsi qui ad un orario tale da non dover prendere poi il sole con i rimorsi. Vi spieghiamo come arrivarci. Calcolate un primo tratto in auto, poi a piedi, attraverso un sentiero. Livello di difficoltà? Elementare.

LEGGI ANCHE Tavolara come arrivare nell’isola del Nord Sardegna

La guida

Se state partendo da Olbia, per raggiungere la spiaggia del Principe dovete per prima cosa proseguire lungo la 125 (Orientale Sarda) dopo essere usciti dalla città.

Dopo circa 6 km, ad una rotonda, prendete la prima uscita, sulla destra, seguendo le indicazioni per Porto Rotondo e Porto Cervo. Qui in basso trovate poi la gallery di ciascuna indicazione da prendere.

Proseguite sulla strada provinciale 73 per circa 7 km, fino a quando troverete il cartello Porto Cervo 14 / Portisco 1, entrando in un’altra provinciale, la numero 94. Percorsi altri 2 km girerete ancora a destra, nella SP160. State per arrivare a destinazione.

Dopo un paio di km, dovrete svoltare a sinistra, seguendo il cartello Romazzino. Da lì ad un altro km, troverete l’indicazione per la Spiaggia del Principe ed il relativo parcheggio a pagamento.

LEGGI ANCHE Cala Brandinchi: come arrivare alla spiaggia vicina a San Teodoro

Una volta lasciata l’auto, dovrete percorrere un sentiero, in discesa, che potrebbe mettere a dura prova le persone un po’ pigre.

Di norma, comunque, tutti riescono a raggiungere la spiaggia, dimenticando abbastanza in fretta il tragitto appena compiuto per arrivare alla meta. L

‘acqua e la natura circostante sono determinanti in questo. Qui sotto potete sfogliare la gallery delle varie indicazioni da seguire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here