La Scarzuola Montegabbione: come arrivare, la guida

Chi l’ha detto che la città ideale non esiste? La Scarzuola, a Montegabbione, in provincia di Terni, è il gioiello inventato dal genio dell’architetto Tomaso Buzzi. Nonostante sia una meraviglia dell’architettonica capace di superare il tempo e lo spazio, sono ancora in pochi a conoscerla e, di conseguenza, a visitarla. Un peccato, evidentemente, mortale, a cui comunque può essere sempre posto rimedio. A seguire le informazioni su come raggiungere la Scarzuola di Montegabbione partendo da nord, sud, ovest ed est. Un’idea infinita come senza confini è la magia di questo luogo.

La guida

Da Roma (155 chilometri) per arrivare a La Scarzuola di Montegabbione si procede in direzione Orte sulla E45, per poi proseguire sulla Autostrada del Sole verso Orvieto, fino all’uscita del comune di Fabro.

Qui si entra sulla Provinciale 106 da percorrere fino a Fabro Scalo, dove poi si seguiranno le indicazioni per la Provinciale 52. Il punto di riferimento deve essere il paese di Cerqueto, frazione del comune di Marsciano. Da Fabro Scalo mancheranno circa 12,5 chilometri per raggiungere la destinazione.

Da Bologna (254 chilometri) e Firenze (155 chilometri) si percorre l’Autostrada del Sole in direzione Roma, fino all’uscita di Fabro. Qui prendete come riferimenti Fabro Scalo e Cerqueto, avendo cura di procedere sulle strade indicate qui sopra.

Da Ancona (188 chilometri) imboccare la Statale 76 fino a Fossato di Vico, che poi diventa la Statale 318. Occorre seguire le indicazioni per Perugia (Valfabbrica ndr) e in prossimità del capoluogo umbro entrare nella Statale 3 bis. Dopo 25 chilometri circa si esce a Marsciano, seguendo i cartelli che indicano Montegabbione. Poco prima di arrivare presso la frazione di Montegiove si svolta a sinistra, dove è segnalata chiaramente La Scarzuola.

Da Pescara (301 chilometri) si risale lungo l’Autostrada Adriatica fino a Civitanova Marche, dove si imbocca la Statale 77 della Val di Chienti. Arrivati a Foligno si procede verso Perugia. Da qui, uscendo in località Valfabbrica, si entra nella Statale 3 bis, in direzione Marsciano, dove poi si seguono sempre i cartelli per Montegabbione, fino a svoltare a sinistra prima di Montegiove per la destinazione finale.

Dalla svolta a sinistra mancheranno 2 chilometri (su strada sterrata) per arrivare al parcheggio della Scarzuola. Non è grandissimo, ma non dovreste avere fatica a trovare posto, anche perché l’afflusso di turisti non è tale da pensare ad una simile eventualità.

Altro dato fondamentale: per accedere alla Scarzuola è necessario prima prenotare la propria visita. Se non lo fate, avrete fatto un viaggio a vuoto. Per le prenotazioni telefonate al numero 0763/837463. Il costo del biglietto è di 10 euro a persona.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui