Come arrivare al Santuario Madonna della Corona

Il Santuario Madonna della Corona è una chiesa situata a Spiazzi, frazione del comune Ferrara di Monte Baldo, in provincia di Verona. Meta di pellegrinaggio per migliaia di persone ogni anno, la basilica veronese è posta a un’altitudine di 774 metri sul mare. Deve la sua particolarità al fatto di essere quasi un tutt’uno con la roccia del Monte Baldo.

Ti spiegherò adesso in maniera dettagliata come arrivare al Santuario Madonna della Corona. Per agevolarti la lettura, ti segnalo gli argomenti che tratterò da qui in avanti:

In auto

Se intendi raggiungere il Santuario Madonna della Corona in auto, devi necessariamente lasciare l’auto nel parcheggio di Spiazzi oppure in quello che si trova a circa 200 metri dalla chiesa, da dove parte la navetta e ha inizio l’ultima parte del percorso a piedi. A seguire trovi le principali indicazioni stradali per chi proviene da: 

  • Nord: Autostrada del Brennero (A22) in direzione sud – Uscita Affi-Lago di Garda Sud – Strade Provinciali 11, 29a, 8 – Spiazzi. Partendo ad esempio dalla città di Trento, la distanza da percorrere è di circa 90 km, per una durata del viaggio stimata in poco più di 60 minuti.
  • Sud: Autostrada del Brennero (A22) in direzione nord – Uscita Affi-Lago di Garda Sud – Strade Provinciali 11, 29a, 8 – Spiazzi. Se si parte dalla vicina Verona, la distanza chilometrica è di poco inferiore ai 50 km e si impiegano circa 50 minuti.
  • Ovest: Autostrada A4 direzione est – Uscita Peschiera – Strada Regionale 450 – Strade Provinciali 11, 29a, 8 – Spiazzi. Chi arriva ad esempio da Brescia, deve mettere in conto un tragitto di 80 km e 70 minuti d’auto.
  • Est: Autostrada A4 direzione ovest – Uscita Affi Lago di Garda Sud – Strade Provinciali 11, 29a, 8 – Spiazzi. Segui queste indicazioni se parti da Padova, distante 128 km, per un totale di 90 minuti di viaggio.

In moto

Per arrivare al Santuario Madonna della Corona in moto, le indicazioni stradali sono quelle elencate nella sezione In auto. Non vi è alcuna limitazione all’ingresso delle motociclette nella frazione di Spiazzi e nei suoi ampi parcheggi messi a disposizione per i visitatori della chiesa.

Occorre inoltre segnalare che la strada che conduce al Monte Baldo (Strada Provinciale 8) non presenta difficoltà di sorta, la carreggiata è ampia e il manto stradale in buone condizioni. I centauri, lungo la discesa, possono godere di un fantastico panorama sul Lago di Garda.

In camper

La visita al Santuario Madonna della Corona in camper non presenta ostacoli di sorta. Come per le moto, anche per chi viaggia con l’autocaravan restano le stesse indicazioni stradali illustrale nella precedente sezione In auto, qualunque sia la provenienza.

Per quanto riguarda invece la sosta, i due parcheggi di riferimento sono presso il piazzale XXIX Aprile e il piazzale Giovanni Paolo II. Il primo parcheggio si trova nel centro abitato di Spiazzi, la seconda area di sosta invece è posizionata alcune centinaia di metri dopo l’uscita dalla frazione, lo stesso punto da dove poi parte il bus navetta.

Bus navetta

Una volta parcheggiata l’auto, la moto o il camper, puoi raggiungere il Santuario Madonna della Corona con il bus navetta in partenza dal piazzale Giovanni Paolo II, situato a circa 200 metri dalla basilica. Il pulmino è l’unico mezzo che ha l’autorizzazione ad attraversare il tratto che separa il piazzale Giovanni Paolo II dalla chiesa, recante le 15 stazioni della Via Crucis.

La navetta per il Santuario Madonna della Corona fa parte dell’Azienda Trasporti di Verona (linea 499). La frequenza delle corse è tale che ne è prevista una ogni 30 minuti. Il biglietto di andata e ritorno ha un costo di 3,00 euro, mentre quello della corsa singola costa 1,80 euro.

Percorso a piedi

Il Sentiero dei Pellegrini è il percorso a piedi per arrivare al Santuario Madonna della Corona da Brentino Belluno, piccolo comune della provincia di Verona. A differenza del tratto che da Spiazzi conduce alla chiesa, all’andata la strada è tutta in salita.

Dalla località di partenza Brentino Belluno, si impiegano circa due ore per raggiungere la chiesa. Ti stai domandando quanti scalini ci sono prima di raggiungere il Santuario? In totale sono 1.540. Il ritorno è più agevole, dal momento che il sentiero è in discesa (ci si impiegano circa 90 minuti per affrontare il percorso in senso contrario).

Accesso disabili 

L’accesso disabili al Santuario Madonna della Corona è garantito da un grande ascensore situato nei pressi del piazzale Giovanni Paolo II, da dove parte anche il bus navetta per chi lascia la propria auto, moto o autocaravan nei parcheggi della località Spiazzi. Si tratta di una soluzione molto apprezzata da chi presenta gravi difficoltà nella deambulazione.

In virtù della presenza dell’ascensore per disabili, è possibile affermare che la visita al Santuario incastonato nella roccia del Monte Baldo è davvero accessibile a tutti, anche per chi non ha la possibilità di affrontare la salita e gli annessi scalini che conducono alla basilica.

Orari 

Il Santuario Madonna della Corona osserva i seguenti orari di apertura

Novembre-Marzo
8.00-18.00

Aprile-Ottobre
7.00-19.30

Se è tua intenzione prendere parte al Santo Rosario, l’appuntamento è fissato ogni domenica alle ore 15.00. Al sito ufficiale del Santuario puoi consultare gli orari per le Sante Messe Festive e Feriali, oltre agli eventi specifici in calendario.

Conclusioni

Ora non dovresti più aver dubbi su come arrivare al Santuario Madonna della Corona, indipendentemente dal mezzo che utilizzerai per raggiungerlo. Per qualsiasi domanda, puoi comunque lasciare un commento qui sotto, sarò felice di aiutarti e rispondere a ogni tua eventuale curiosità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here