Salisburgo cosa vedere

Ci occupiamo oggi di cosa vedere a Salisburgo, la pittoresca città dell’Austria non lontano dal confine con la Germania e nota per essere la città di Mozart. Famosa per i mercatini di Natale, che si svolgono ogni anno tra la fine di novembre e i primi di gennaio, Salisburgo, è in realtà, un luogo da visitare tutto l’anno per scoprirne i lati più nascosti. Se durante l’inverno sono i mercatini natalizi il punto forte, in primavera e in estate essa regala scorci e panorami molto belli, in più il clima è ottimo anche per dedicarsi a qualche escursione nelle vicinanze. Tra castelli, panorami, arte, musica e mercatini scopriamo le attrazioni più importanti di Salisburgo, Patrimonio dell’Unesco.

salisburgo cosa vedere
Una vista di Salisburgo

Salisburgo cosa vedere in 2 giorni

Salisburgo è una città che si può vedere in 2 giorni. Vivibile e facile da visitare anche a piedi, lascia stupefatti con le sue architetture e il suo centro storico curato. La visita della città può partire proprio dal centro, ricco di negozi di cioccolatini (quelli dedicati a Mozart in particolare), oggetti di artigianato locale e cimeli natalizi. Basterà passeggiare per 1 ora per rimanere stupefatti dall’atmosfera cordiale e fiabesca che si respira ad ogni angolo. Da vedere la Casa Natale di Mozart, dove nacque il celebre musicista. Al suo interno si potranno ammirare gli oggetti e gli strumenti musicali che hanno caratterizzato l’infanzia del musicista. Diversa è la Casa di Mozart, dove ha vissuto da adulto per 7 anni e si trovano alcuni documenti che raccontano la storia della famiglia.

salisburgo-1

Da vedere la Fortezza Hohensalzburg raggiungibile dalla Kapitelplatz. Si può arrivare in cima con la funicolare oppure a piedi, impiegando circa 20 minuti in cui sarà possibile persino ammirare bellissimi panorami. Nel periodo natalizio, la fortezza ospita un delizioso mercatino dell’Avvento. All’interno della Fortezza si potranno ammirare le Stanze dei Principi medievali e il Museo della Fortezza. Il biglietto di ingresso per gli adulti è di 11 euro. Salisburgo vanta anche alcuni musei da visitare: uno è il museo di Scienze naturali, dove sono visibile sale espositive dedicate a dinosauri, rettili e l’acquario della “Casa della natura”. Da vedere anche il museo di Arte Moderna e contemporanea e il museo dei Giocattoli. Non lontano dalla città si trova si trova il bellissimo Castello di Hellbrunn, un tempo residenza estiva degli arcivescovi salisburghesi. Durante la primavera e l’estate si possono ammirare i bellissimi e immensi giardini e le fontane con i giochi d’acqua. Durante il periodo dell’Avvento, anche qui c’è un grande mercatino, da visitare soprattutto di sera con le luminarie natalizie.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui