Porto Rico clima e quando andare: consigli per la vostra vacanza

L’isola di Porto Rico è situata al largo della Repubblica Dominicana ed ha per capitale San Juan. Scopriamo il clima e quando è meglio andare. Ad ovest il già citato Stato dominicano, ad est le Isole Vergini. Portorico si trova in una posiziona invidiabile. San Juan, la città più grande, è situata sulla costa orientale, a nord. Altri centri importanti dell’isola sono Bayamon, Carolina, i più vicini alla capitale, Ponce e Mayaguez, che invece sono sul lato ovest.

Le condizioni climatiche

spiaggia-porto-rico

Il clima di Porto Rico è tropicale. Tali condizioni possono essere riscontrate in altre isole che rendono il Mar dei Caraibi una delle località più battute dai turisti. Non è un’eresia dire che fa sempre caldo. Dai 32 gradi in estate ai 29 gradi in inverno. La differenza, come vedete, è minima. Se la temperatura massima si tiene costante, anche quella minima si mantiene su valori molto simili. Durante la stagione estiva di notte si scende difficilmente sotto i 26, mentre nei mesi più freddi continua a mantenersi sopra i 20 gradi (22-23 i valori medi).

E le precipitazioni? Dipende da dove ci si trova. Se si è al nord, ad esempio nella capitale San Juan, ci si imbatterà più spesso in piogge e temporali rispetto al sud. I mesi più piovosi sono agosto, settembre e ottobre, quando cadono 150 mm di acqua. Anche maggio, con i suoi 145 mm, è giudicato un mese a rischio, tra virgolette.

La stagione delle piogge è influenzata in larga misura dagli alisei. Tutto ruota intorno all’aliseo che soffia da nord est. La sua azione viene registrata in particolar modo durante la stagione relativamente fresca, da novembre a marzo. Non è un caso che ottobre e novembre rientrino tra i mesi con maggiore probabilità di precipitazioni.

Chiudiamo con il rischio uragani. Anche Puerto Rico non è esente dalle tempeste tropicali o fenomeni atmosferici ancora peggiori. Le probabilità più alte di imbattersi in eventi del genere sono da giugno a novembre, anche se i due mesi più critici sono agosto e ottobre.

Quando partire

Il periodo migliore per andare a Porto Rico è la stagione fresca. Se si punta il nord, si dovrebbe partire per tra febbraio e marzo, quando le temperature sono più che accettabili e la pioggia è quasi del tutto assente. Chi decide di trascorrere una vacanza nella regione sud e ovest, può anticipare la propria partenza a dicembre. Da evitare il mese di aprile, durante il quale iniziano le piogge. Fortemente sconsigliata l’estate, sia per le temperature elevate che per il rischio uragani.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui