Phuket quando andare e clima: consigli per la vostra vacanza

Oggi proponiamo l’approfondimento su quando andare a Phuket, parlando del clima, concentrandoci in particolare sui mesi di novembre e agosto, i più ricercati dai viaggiatori. Nelle settimane precedenti vi abbiamo parlato di cosa vedere a Phuket, soffermandoci su alcuni elementi strettamente collegati alla religione ed altri alla natura, come le incantevoli spiagge, di cui avremo comunque modo di trattare in maniera più approfondita nel corso dei prossimi giorni.

Qual è il clima a Phuket

Il clima di Phuket è tropicale. Ciò significa caldo durante tutti i mesi dell’anno ed una stagione delle piogge ben definita, che va da maggio ad ottobre. Le precipitazioni sono minime nella fascia che va da dicembre a marzo, quando la temperatura raggiunge la quota massima, che si aggira intorno ai 33-34 gradi, in media. Tornando al tema delle piogge, in un anno possono cadere più di 2.000 mm di acqua. Il mese più piovoso è settembre, quando cadono oltre 300 mm di acqua. L’altro picco si registra a maggio, quando le precipitazioni sfiorano il vale di 300 mm.

spiaggia-phuket
Phuket

Sono in tanti a domandarsi quale sia il clima di Phuket a novembre. La temperatura massima, in questo periodo dell’anno, è intorno ai 31 gradi. La minima difficilmente scende invece sotto i 24 gradi. Infatti, le minime più basse si registrano tra dicembre e marzo quando, raramente, di notte la temperatura può scendere sotto i 20 gradi. Il mese di novembre vede l’allontanarsi del monsone, causa primaria della stagione delle piogge. Piove, è vero, ma in minor misura rispetto ai mesi più piovosi (siamo sotto i 200 mm). Infine, il soleggiamento è discreto e la temperatura del mare (29 gradi) godibilissima per fare il bagno.

Soffermandoci invece sul clima di Phuket ad agosto, le considerazioni da fare sono diverse. Innanzitutto il mese fa parte non solo della stagione delle piogge ma anche di quella degli uragani. Quest’ultimi rappresentano un evento meteorologico estremo ma raro nella più grande isola della Thailandia, ma è bene segnalare tale possibilità. Le precipitazioni, in questo periodo dell’anno, raggiungono i 250 mm, dunque piove di più che a novembre. Per quanto riguarda la temperatura massima e minima, i due mesi non presentano differenze sostanziali, sebbene ci sia più umido in estate. A causa delle piogge più abbondanti, il dato del soleggiamento è peggiore.

Periodo migliore per andare

La risposta al quesito quando andare a Phuket è tra dicembre e marzo, vale a dire il periodo corrispondente alla stagione secca. Le temperature rimangono gradevoli, c’è meno umidità e, sopratutto, piove nettamente meno. Anche l’acqua del mare rimane calda. Siete indecisi tra novembre e agosto? Personalmente preferiamo novembre. Le precipitazioni sono inferiori, meno umido e basso rischio uragani. A proposito di isole della Thailandia, conoscete già Koh Samui?

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui