Periodo migliore per andare in Messico: primavera o estate?

mare-cancun

Oggi ci domandiamo qual è il periodo migliore per andare in Messico. Lo stato centroamericano è tra i più visitati dai turisti italiani. Al suo interno comprende infatti alcune mete da sogno, come ad esempio Playa del Carmen, che riesce ad attirare ogni anno una schiera di viaggiatori molto numerosa. Il Messico è però anche storia. Su tutti, spicca il sito archeologico di Teotihuacan, la Città degli Dei, posta a poco più di 50 km dalla capitale, Città del Messico. Per gli amanti dell’archeologia, spicca anche Tulum.

Messico quando andare

Scegliere quando andare in Messico non è una cosa semplice. Vista la vastità del Paese, il clima può risultare differente da regione a regione. Ad esempio è arido sulla costa occidentale e nella zona a nord degli altopiani interni. Tutt’altro clima al sud, dove le piogge sono abbondanti, sopratutto d’estate. La zona più turistica è quest’ultima. La Riviera Maya, Playa del Carmen, Cancun e Tulum appartengono a tale fascia. Fa caldo tutto l’anno, sopratutto tra aprile e maggio, che fanno da apripista alla stagione delle piogge. Il periodo secco va, generalmente, da dicembre ad aprile. Iniziate a capire, vero?

mare-playa-del-carmen
Playa del Carmen

Nello specifico, il clima del Messico presenta diverse fasce. Ad esempio, il clima della Baja California è arido. Il paesaggio qui è sostanzialmente desertico. Dalla parte opposta del Paese, il clima è di tipo tropicale. Ci stiamo riferendo alla Riviera Maya e ai suoi centri di attrazione principali, già descritti in precedenza. Nonostante condizioni climatiche diverse, l’indicazione rimane simile sia per una vacanza nella Bassa California che dalle parti di Playa del Carmen. Ciò è dovuto dalla regolarità, tra virgolette, della stagione delle piogge. Come già spiegato, le precipitazioni si concentrano in un determinato periodo dell’anno.

Avrete compreso che il periodo migliore per andare in Messico è appunto la primavera. I mesi di riferimento vanno da marzo a maggio. Scendendo ancora più nel dettaglio, marzo risulta, lungo le località della Riviera Maya, il mese meno piovoso, con circa 40 mm. Precipitazioni praticamente assenti a Los Cabos (Baja California del Sud), con temperatura massima (27°) ugualmente gradevole. Avete già pronta la valigia?

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui