Nuova Caledonia dove si trova, quando andare e come arrivare

0
9
nuova-caledonia

A metà strada tra l’Australia e le isole Fiji, a nord della baia di Auckland: oggi ci troviamo in Nuova Caledonia, la Nouvelle-Calédonie, nello sconfinato Oceano Pacifico sud-occidentale. Nell’isola la lingua più parlata è il francese, essendo una collettività francese d’oltremare. Il numero di abitanti supera le 250 mila unità, ma oltre il 50 percento vive nella sola capitale Noumea. Di seguito i consigli su quando andare e come arrivare in Nuova Caledonia in previsione di una vacanza nel continente più ‘trascurato’, l’Oceania.nuova-caledonia-mare

Quando andare in Nuova Caledonia: clima e temperature

Il clima della Nuova Caledonia è di tipo tropicale. A farla da padrone sono la stagione calda e fresca, rispettivamente l’estate e l’inverno. In questa isola i mesi più caldi si registrano tra fine dicembre e gli ultimi giorni di marzo mentre quelli più freddi vanno da giugno ad agosto, anche se qualche anno è possibile avere temperature fresche anche nel mese di settembre. Vi sono anche due stagioni intermedie, l’autunno e la primavera australe, le cui date di riferimento sono aprile-maggio (autunno) e ottobre-novembre (primavera). Durante l’inverno le precipitazioni sono moderate, con le temperature che di giorno raramente superano i 25 gradi mentre di notte il termometro potrebbe scendere anche intorno ai 10 gradi, anche se normalmente si registrano temperature intorno ai 17 gradi. D’estate invece le precipitazioni sono abbondanti. La zona dell’isola più piovosa è quella a nord, dove a Poindimié i mm di pioggia possono raggiungere le 2600 unità. Più clemente il tempo nella capitale Noumea, dove all’anno cadono in media 1000 mm di pioggia. Il periodo più consigliato per andare in Nuova Caledonia è tra ottobre e novembre, vale a dire durante la primavera, specialmente se la nostra destinazione è Noumea, ovvero la parte meridionale dell’isola.

Come arrivare in Nuova Caledonia: voli dall’Italia per l’aeroporto di Noumea

La Nuova Caledonia è facilmente raggiungibile in aereo dall’Italia grazie agli aeroporti di Milano, Roma, Catania e Bari. Da Milano è possibile partire per l’isola dell’Oceano Pacifico con i vettori di Alitalia, Qantas Airwais, Klm e British Airways. Il prezzo di un biglietto andata e ritorno si aggira in media sui 1500 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here