Montreux casa di Babbo Natale: una piacevole sorpresa a 2 mila metri

casa-babbo-natale-montreux

A volte anche i viaggi in Svizzera regalano delle piacevoli sorprese. Oggi vi parliamo della casa di Babbo Natale a Montreux, ridente paese sul lago di Ginevra, a mezz’ora di auto da Losanna. Dopo avervi parlato dei Mercatini di Natale a Montreux, proseguiamo il nostro viaggio con l’ultima attrazione rimasta della città, dove un presepe costa 1.500 franchi. Sì, ancora ci vediamo bene, il prezzo riportato in vetrina diceva proprio così. C’è chi, in Italia, potrebbe parlare di furto. Ma Losanna ci aveva abituato forse a peggio. Fortunati i calvi.

Un mese di letterine

Durante le festività natalizie è impossibile non visitare la casa di Babbo Natale a Montreux, a patto che si sia arrivati qui sul lago di Ginevra a trascorrere un piacevole weekend prima del 25 dicembre. L’attrazione, adatta per tutte le famiglie con bambini, apre i battenti tradizionalmente il 24 novembre, per proseguire fino alla vigilia.

Non è detto che vediate la neve, per esempio quando ci siamo andati noi il bianco era più su altre vette piuttosto che sui 2.000 metri dove è situata la casa di Santa Klaus, come viene chiamato generalmente ad altre latitudini il simpatico nonnino con la lunga barba bianca e il sacco rosso contenente tanti squisiti doni.

mercatini-natale-montreux

I bambini svizzeri, specialmente quelli di Montreux, sanno che Babbo Natale non vive in Lapponia ma in una grotta di Les Rochers-de-Naye, situata appunto sopra i 2 metri di altitudine. E sanno anche che hanno l’opportunità, in alcune giornate speciali, di ricevere dei doni personalizzati direttamente dalle sue mani. Meglio di così.

Le famiglie possono anche prenotare in yourta o in una camera, pernottamento che prevede anche la colazione e una serie di iniziative speciali con Babbo Natale. Non è esattamente la notte più economica che possiate passare, visto che gli adulti pagano fino a 220 franchi a notte, mentre i bambini, che non devono avere più di 15 anni, spendono sui 50 franchi.

Come ci si arriva

Per raggiungere la casa di Babbo Natale a Montreux l’unico mezzo a disposizione per il turista è il trenino cremagliera che parte dalla stazione della città. La tappa intermedia è il villaggio di Natale, situato a 1.000 metri di altezza, sopra la città vecchia. Non fatevi prendere dalla tentazione di seguire le indicazioni per Caux, che troverete lungo la salita che vi porta nel cuore della Vieille-Ville. Farla a piedi può diventare un’impresa d’altri tempi.

Come per tutte le cose belle, anche la casa di Babbo Natale di Montreux ha un prezzo. Il trenino più l’ingresso viene 39 franchi, circa 40 euro. Attenzione, treno più ingresso. Non treno più ingresso più attrazioni eccetera. Una differenza abissale. Che è bene sottolineare ancora una volta. Anche perché difficilmente potrete resistere alle richieste dei vostri bambini. Non volete fare il viaggio di ritorno ascoltando i pianti e le urla di vostro figlio vero? A proposito, sapete già come arrivare a Montreux dall’Italia?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here