Micronesia quando andare e clima: consigli per la vostra vacanza

Approfondimento sulla Micronesia, con le informazioni su quando andare ed il clima dello stato appartenente all’Oceania. Gli stati federati della Micronesia si trovano a largo della Papa Nuova Guinea e delle Isole Salomone. Alla loro destra figurano le Isole Marshall, mentre a nord vi sono le Marianne. Siamo in pieno Oceano Pacifico. Su una superficie complessiva di 700 km², il numero di abitanti è pari a 111 mila persone. La città più importante è Palikir, che è anche la capitale della Micronesia, appartenente al distretto di Pohnpei. I paesaggi ed il mare sono, naturalmente, da sogno, per quello che è uno dei luoghi più remoti della Terra.

Micronesia clima, temperature costantemente sui 30 gradi

Il clima della Micronesia è di tipo equatoriale. Le temperature massime, nel corso dei dodici mesi, sono costantemente intorno ai 30 gradi. In alcune giornate la temperatura può toccare anche i 35°. Le minime sono sempre sopra i 20 gradi. Le piccole isole che costituiscono la Micronesia sono molto piovose. Le precipitazioni in media possono superare anche i 4.000 mm all’anno, inclusa la capitale Palikir. Il dato della pioggia è ancora più significativo se si prendono in esame gli oltre 10.000 mm di acqua che cadono sul Nahnalaud, un monte di Pohnpei, uno dei luoghi più piovosi di tutto il mondo.
Flying over Chuuk, Micronesia
A Palikir il mese più piovoso è quello di agosto, dove si superano i 500 mm di acqua in 31 giorni. A farne le spese è il soleggiamento, che non è propriamente fantastico da queste parti, considerate le abbondanti precipitazioni durante tutto il periodo dell’anno. Occorre comunque sottolineare che spesso e volentieri a farla da padrone sono violenti e improvvisi temporali, la cui forza va disperdendosi dopo poco. Un altro dato da tenere in considerazione è quello relativo all’influenza del Niño, che può anche portare anni di siccità. Un tema molto importante riguarda i cicloni tropicali, meglio conosciuti da queste parti come tifoni. C’è maggiore probabilità di incontrarli nei mesi da giugno a novembre, ma non è detto che questi anticipino di qualche mese, ad esempio aprile.

Quando andare in Micronesia

Il periodo migliore per andare in Micronesia va da dicembre a febbraio. Statisticamente sono i mesi meno piovosi ed il rischio tifoni è relativamente basso. La temperatura massima è stazionaria sui 30 gradi, mentre la minima è intorno ai 24 gradi. Da evitare invece il periodo che va da aprile fino a novembre, nello specifico i mesi centrali dell’anno. Non dimenticate di portare con voi l’ombrello, potrà comunque esservi sempre utile qualora abbiate la sfortuna (altamente probabile) di imbattervi in qualche ora di pioggia.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui