Malta clima e quando andare nell’isola per una vacanza

malta mare

Malta è una delle isole del Mediterraneo più visitate nel periodo estivo, ma durante l’anno è anche gettonata dagli studenti che la scelgono come meta per studiare l’inglese. Il clima a Malta è prettamente mediterraneo, ma trovandosi molto a Sud (a 84 km dalla Sicilia e 284 km dalla Tunisia) gli inverni non sono mai freddi, onde per cui organizzare un viaggio in quest’arcipelago anche in altre stagioni non è azzardato. Oltre alle belle spiagge, i villaggi di pescatori e la deliziosa capitale La Valletta, da visitare ci sono anche i siti UNESCO quali l’Ipogeo di Hal Saflieni e i templi megalitici.

Clima Malta

malta mare

Se volete sapere quando andare a Malta, tralasciando l’estate, che potrebbe rivelarsi un periodo anche costoso per il volo e l’hotel, vediamo com’è il clima durante l’anno. Come già accennato, le estati maltesi sono calde e molto soleggiate, mentre gli inverni miti e un po’ piovosi. I mesi più freddi sono gennaio e febbraio quando le temperature in media toccano i 12-15 gradi. Raramente a Malta si scende sotto i 10 gradi e la neve è una chimera. Possono però capitare delle giornate piovose. La primavera è già molto piacevole dal punto di vista climatico. A marzo è facile che i valori termici raggiungano i 18 gradi, ad aprile siamo già sui 20 e maggio addirittura 23-25 gradi. L’estate, quindi è particolarmente calda con temperature sui 28-32 gradi tra giugno e agosto, la possibilità di afa e tanta brezza che mitiga, così, la sensazione di umido. Sempre in estate sono frequenti i venti di Scirocco e l’anticiclone africano che determinano punte di 40 gradi. L’autunno a Malta è praticamente simile all’estate, settembre soprattutto è ancora caldo con punte di 28 gradi ma qualche temporale dopo la prima decade, anche ottobre è piacevole con valori termici di 25 gradi usuali. Il clima autunnale lo si percepisce solo a novembre e dicembre, quando i valori sono intorno ai 15-20 gradi.

Il periodo migliore per visitarla

Detto ciò se dovete scegliere quando andare a Malta possiamo dire che i mesi sconsigliati sono quelli tra dicembre e febbraio, quando il freddo è decisamente moderato, ma sarà impossibile godere delle spiagge. Se amate il caldo il periodo ideale è tra giugno e settembre, con una preferenza per la bassa stagione a causa dei prezzi (luglio e agosto sono i più cari). Se volete spendere ancora meno Malta si può visitare anche a maggio e ottobre; si potrà fare il bagno e tutto costa meno.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui