Maldive quando andare e clima: consigli per la vostra vacanza

Parliamo di quando andare alle Maldive e del clima, paradisiache isole immerse nell’Oceano Indiano, gettonatissime da Vip e gente comune. Le bianche spiagge, i fondali, l’acqua cristallina e i lussuosi resort rendono questo arcipelago uno dei più belli del mondo per una vacanza a tutto relax e mare. E’ dunque importante conoscere qualcosa di più sul clima delle Maldive per decidere quando partire.

Il clima delle Maldive

Le Maldive presentano un clima tropicale, il caldo è intenso tutto l’anno con periodi fortemente condizionati dai monsoni. Le temperature si mantengono alte 12 mesi l’anno con una media di 30 gradi e minime che quasi mai scendono sotto i 23-24 gradi. I valori sono più alti tra febbraio e maggio, quando si percepisce una certa afa, in particolare begli atolli del sud. Nella parte nord il clima è influenzato dal monsone sud-occidentale che si presenta tra aprile e ottobre e porta vento e mare mosso. In questo periodo l’umidità è alle stelle, piove di più e le temperature sono alte e afose. Tra metà ottobre e dicembre soffia il monsone di nord-est a sud delle Maldive. Durante questa stagione sono presenti temporali pomeridiani e qualche rovescio qua e la.

bungalow-maldive

Da dicembre a fine marzo o inizi aprile il clima è decisamente più secco e i monsoni assenti. Questo è ancora più vero negli atolli settentrionali, dove il clima secco è più marcato rispetto al meridione, più piovoso e umido. Nell’atollo di Malè, ad esempio, piove abbastanza tra maggio e dicembre, mentre da gennaio a fine marzo i rovesci sono meno intensi. In linea generica le temperature e il soleggiamento alle Maldive sono buoni quasi tutto l’anno, in particolare tra fine dicembre ed aprile. Tra maggio e novembre la nuvolosità è presente ma i valori restano alti e in genere non mancano comunque le giornate di sole. Anche l’acqua del mare è sempre calda con una temperatura costante tra 27 e 30 gradi, che rende fattibile fare il bagno praticamente sempre.

 Quando andare alle Maldive

Il miglior periodo per visitare le Maldive è quello compreso tra la fine di dicembre e la metà di aprile, considerato il più secco e meno piovoso. Non a caso quest’arcipelago è uno dei più desiderati durante le vacanze di Natale. Nonostante tutto, anche tra dicembre ed aprile sono possibili temporali e cieli nuvolosi al sud, ma in genere il clima è favorevole. Il resto dell’anno organizzare una vacanza alle Maldive sarà certamente più economica ma il rischio piogge e umidità è molto presente, a meno che non si scelgano le isole nell’estremo sud. Se vuoi approfondire l’argomento, ti invito alla lettura della guida sul fuso orario delle Maldive.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui