Magaluf vita notturna: discoteche e locali per una notte senza freni

spiaggia-magaluf-maiorca

Se il vostro intento in vacanza è divertirvi in modo sfrenato e senza spendere molti soldi prendete in considerazione Magaluf, dove la vita notturna è vivacissima e low cost. Ci troviamo alle Baleari, più precisamente sull’isola di Maiorca, a circa 30 minuti di auto da Palma de Maiorca. Questa piccola località situata ad ovest dell’isola è ormai da anni la meta prediletta dei giovani di mezza Europa, soprattutto inglesi e nordici ma con il turismo italiano in netta crescita.

Diciamo che Magaluf è il classico posto in cui le discoteche, i locali e i pub abbondano e si prospetta come la destinazione ideale per chi vuole tirar tardi e poi beatamente dormire tutto il mattino seguente. Ecco, un posto per giovani, media 18-26 anni, che sanno rinunciare perfettamente a tutto pur di vivere la notte tra eccessi e divertimento.

Discoteche e locali

Oltre alle discoteche, i bar e pub vari disseminati lungo le spiagge e nel centro della località spagnola, il divertimento a Magaluf si avvale anche del parco acquatico Western Water Park e della Casa di Katmandu. E’ la notte, però ad offrire gli svaghi maggiori. Qui, la vita inizia molto tardi, diciamo nel pomeriggio, quando le prime anime iniziano ad affollare le spiagge fino al tramonto. Per il dopo cena, solitamente, si sceglie di passare la nottata in discoteca oppure nei tanti bar che circondano Majorca Beach, Palma Nova Beach e Magaluf Beach.

Molti dei locali si trovano nella zona di Punta Ballena, il fulcro della cittadina, dove si susseguono localini di ogni genere con il classico pr all’esterno che cerca di convincerti in ogni modo ad entrare. Le discoteche sono il vero fiore all’occhiello di Magaluf. Alcune, anche piuttosto famose, richiamano dj internazionali per feste e party che si protraggono fino all’alba.

Tra le più note spiccano senz’altro BCM Planet Dance, la discoteca a due piani location dei party più prestigiosi per gli amanti della musica house, electro e tecno e il Boomerang, forse il più affollato per via della varietà musicale proposta. Questo locale, insieme a Car Wash, Bananas, Honeys, Tokio Joe’s e Icon, fa parte del Magaluf Club Pass, una car che permette di entrare in tutti e 5 i locali pagando solo un ticket. Ecco perché è facile perdersi tra le notti di Magaluf, qui la concorrenza è spietata e i locali sempre pieni.

LEGGI ANCHE Vita notturna a Minorca: discoteche e locali dove divertirsi

Tra i locali che stanno avendo successo negli ultimi anni, anche perché gayfriendly, c’è il Bar Papis, altri locali e pub in cui non vi annoierete sono il Nikki Beach Maiorca, Mambo’s, Stereo Bar, il Morgan e Mallora Rocks, locale collocato all’interno del residence omonimo. Alcuni bar come Red Lion, invece, sono già aperti dal pomeriggio e servono drink dal tramonto per rendere più calda l’atmosfera. Chiudiamo con un cult, il celebre locale Coyote Ugly, che come il cugino americano prevede personale solo femminile e balli sul bancone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here