Il lago di Braies è balneabile? La risposta che vi sorprenderà

lago-di-braies-acqua
L'acqua del Lago di Braies - Creative Commons Sergio Barbieri

Meta di turisti in estate e in inverno, il Lago di Braies è definito da tutti, o quasi, il gioiello delle Dolomiti.

Specialmente durante la stagione estiva, viene solcato da intrepidi turisti, desiderosi di raggiungere il più in fretta possibile, con le caratteristiche barche in legno, la riva opposta.

Chi c’è già stato forse lo saprà, mentre gli altri, voi compresi, no: il lago di Braies è balneabile? Ovviamente una risposta c’è e, per certi versi, potrebbe sorprendervi. Sul serio.

Ci vuole coraggio

Sì, chi vuole può fare il bagno nelle acque del lago di Braies, la cui balneazione non è vietata in condizioni normali. Ve lo diciamo subito però: ci vuole coraggio, e parecchio.

Indipendentemente dal giorno, tuffarsi nelle acque gelide non deve essere una passeggiata di salute sotto tutti i punti di vista.

Senza contare il fatto che stiamo prendendo in considerazione esclusivamente l’estate, perché anche solo pensare ad una nuotata in inverno è un esercizio di pensiero difficile da praticare, a meno che la follia non abbia già invaso la vostra mente da un po’ di tempo a questa parte. Su questo, però, non vogliamo dubitare.

Se volete un consiglio spassionato, in inverno, soprattutto nelle giornate di sole, sono ideali le escursioni intorno al Lago di Braies, da preferire di gran lunga ad un bagno nelle acque gelide, per usare un eufemismo.

A parte il fatto che, nelle stagioni invernali più rigide, non è rado vedere il lago completamente ghiacciato.

Qual è la temperatura massima in superficie? Circa 14 gradi. Badate bene, in superficie. Questo significa che dobbiamo considerare una temperatura sempre più bassa, visto che la profondità media del lago è di 17 metri.

Fidatevi, non è il caso di provare l’azzardo, sempre che non dobbiate fare una prova d’amore o pagare pegno. Se non siete già sul posto, qui potete trovare tutti i modi per arrivare al Lago di Braies.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui