Johannesburg clima: periodo migliore per visitare la città del Sudafrica

0
11
johannesburg nelson mandela square
La Nelson Mandela Square

Il clima di Johannesburg, una delle città più importanti del Sudafrica, rappresenta un’informazione molto importante per conoscere il periodo migliore in cui andare. La città considerata tra le più pericolose del Sudafrica, ma anche punto di partenza valido per safari ed escursioni nel Nord del paese, ha un clima subtropicale. Questo significa che l’estate è molto calda e umida e con frequenti temporali pomeridiani o serali, mentre l’inverno è quasi mite. Johannesburg si trova a 1700 metri a livello del mare e questo le dona un clima salubre, anche se durante i mesi estivi (da novembre ad aprile) l’umidità si fa sentire.

Johannesburg clima, uno sguardo alle temperature per scegliere quando andare

johannesburg nelson mandela square
La Nelson Mandela Square

Fatta questa dovuta premessa sul clima di Johannesburg, scopriamo le temperature e la variabilità del clima a seconda delle stagioni. L’inverno, che va da maggio ad agosto, le temperature non scendono mai troppo e non di rado si toccano i 20 gradi. Fa molto freddo di notte, mentre i mesi più gelidi sono giugno e luglio, quando le temperature possono toccare anche lo 0. La media è di 15 gradi.

L’estate, invece, va da novembre a marzo ed è la stagione più umida e calda. Molto spesso si toccano i 35 gradi e di pomeriggio sono frequenti le piogge. L’autunno sudafricano, va da aprile a maggio è il periodo indicato per trovare temperature nella media anche se può fare freddo di notte, così come la primavera, da settembre a novembre.

Quando visitare Johannesburg

johannesburg safari
Uno dei Big Five che potreste trovare durante a Safari a Johannesburg

Considerando che il Sudafrica è un paese molto grande e il clima tra Nord e Sud è differente, se decidete di visitare la città di Johannesburg in base al clima dovete considerare l’itinerario.

Mediamente, i mesi migliori per vedere Johannesburg sono settembre, ottobre oppure aprile, quelli considerati più miti. Questo vale se decidete di fare un tour nella parte nord del Sudafrica e quindi vedere il Parco Kruger, Pilanesberg, Madikwe o Makalali oppure visitare Pretoria.

Se invece volete andare anche nella parte Sud e quindi fare visita a Città del Capo e la sua penisola, la Garden Route e spingervi fino ai parchi del KwaZulu-Natal e Durban (qui è una via di mezzo tra il clima del Sud e quello della parte nord), dovrete considerare che in quella parte del paese è l’estate la stagione migliore (da novembre a marzo).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here