Guatemala quando andare e clima: consigli per la vostra vacanza

Guatemala

Se sognate il Guatemala e non sapete quando andare, è necessario considerare il clima prima di prendere ogni decisione. Questo paese del Centroamerica ha un clima tropicale ed è suddiviso in tre zone distinte: il nord a tratti pianeggiante e con una zona costiera, il centro prevalentemente montuoso e il sud che mescola pianure, monti e coste lungo il Pacifico. Dunque è importante considerare la zona di interesse prima di prendere ogni decisione.

Guatemala clima

Il clima del Guatemala è tropicale, questo significa che le temperature sono alte quasi tutto l’anno e c’è una stagione secca e una umida. Nelle zone montuose si può percepire un clima più fresco nelle stagioni secche mentre in pianura il caldo si percepisce tutto l’anno. Dalla fine di novembre ad aprile assistiamo al periodo chiamato secco, quando i valori percepiti sono miti e i venti alisei soffiano da nord a est. La stagione umida, che corrisponde anche alle piogge, è quella che va da maggio ad ottobre. Nella zona di Puerto Barrios e in genere nel nord est del paese non c’è una vera stagione secca, proprio per questo motivo il clima somiglia di più a quello equatoriale, con maggiori piogge e tanta vegetazione. Le temperature sono comunque alte quasi tutto l’anno.
Lightning above Antigua, Guatemala
Molto diversa è la situazione nella parte Sud del paese, dove il caldo è forte tutto l’anno, soprattutto lungo le coste. Qui l’inverno vede temperature medie di 28 gradi o più, ed è il periodo ideale per una vacanza al mare. Da dicembre e aprile, sono possibili valori fino a 35 gradi, in particolare lungo la costa di San José. La zona sud del Guatemala è perfetta tutto l’anno per vacanze balneari, mentre a nord l’inverno è leggermente più fresco e piove di più. In questa zona il momento migliore per una visita va da febbraio ad aprile, i mesi meno piovosi rispetto a dicembre e gennaio.

Da maggio a ottobre il caldo aumenta molto e si percepisce molta afa, soprattutto nel sito Unesco di Maya di Tikal. Parlando della capitale del Guatemala, Guatema City, questa trovandosi a 1500 metri di altitudine presenta un clima molto mite tutto l’anno con massime di 28 gradi nei mesi più caldi. Piove di più tra giugno e settembre. Il Guatemala è a rischio uragani tra giugno ed ottobre o inizi novembre, anche se il rischio diventa più alto tra agosto e ottobre.

Guatemala quando andare

Se volete andare in Guatemala, il periodo migliore è quello che va da dicembre ad aprile o massimo inizi maggio. Nella zona che corrisponde alla costa caraibica ancora meglio è il periodo che va da febbraio ad aprile, quando il clima è secco e il caldo meno afoso.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui