Grotte di Stiffe: orari e prezzi aggiornati

grotte-stiffe-aquila
Grotte di Stiffe - Creative Commons Andrea Pilotti

Le Grotte di Stiffe si trovano in Abruzzo, a pochi chilometri da L’Aquila. Viste sulla cartina geografica, occupano si può dire il centro della regione. In tanti si domandano se siano regolarmente aperte al pubblico dopo il terremoto. Sì, lo sono e, come fanno sapere dallo staff, non c’è alcuna previsione negativa, chiamiamola così, circa il loro futuro. Ogni anno sono migliaia i turisti che arrivano nel cuore dell’Abruzzo per visitarle, spesso unendo questa visita a quella del capoluogo. A seguire gli orari e i prezzi per la visita alle grotte di Stiffe aggiornati all’anno 2017.

Orari di apertura e chiusura

Le grotte di Stiffe in Abruzzo, durante l’orario estivo, dal 16 marzo al 14 ottobre, sono aperte tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. In primavera ed estate è possibile entrare fino alle ore 18.00.

L’orario invernale, che inizia dal 15 ottobre per concludersi il 15 marzo del prossimo anno, prevede il primo ingresso alle 10.00, l’ultimo alle 17.00, con chiusura finale alle 18.00. La pausa alla mattina è fissata per le 13.00, l’inizio al pomeriggio alle 15.00. Ciò significa che non vi sono differenze tra orario estivo ed invernale, ad eccezione dell’ultima entrata consentita, che in estate è alle 18.00, in inverno alle 17.00.

Costo dei biglietti

I prezzi dei biglietti per entrare alle grotte di Stiffe variano dai 10 euro per il tagliando intero ai 7,50 euro per i gruppi organizzati (anche scuole). In mezzo troviamo il biglietto ridotto da 8,50 euro, accessibile esclusivamente dai ragazzi tra gli 8 e 14 anni, gli over 65, gli studenti universitari e gli appartenenti alle forze dell’ordine. Ingresso gratuito invece per i bambini dai 0 ai 4 anni.

Durata della visita e altre info

La visita all’interno delle grotte di Stiffe è guidata e dura circa 60 minuti. All’interno delle grotte la temperatura è di 10 gradi, quindi è consigliato un abbigliamento lungo anche in estate. Durante la visita è inoltre vietato scattare foto oppure fare filmati.

Chi lo desidera, può unire alle grotte vicino a L’Aquila anche una gita al Lago di Scanno, distante da qui meno di 80 km.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here