Cusco quando andare e clima: i consigli per la vostra vacanza

0
7

Oggi parliamo di Cusco, città del Perù. Una breve guida su quando andare e il clima, con tutti i consigli per la vostra vacanza. Siamo lontani dalla capitale Lima, che rimane sulla costa, mentre qui si è ad oltre tremila metri di quota. Il sole e il freddo, di notte in inverno specialmente, sono i principali due ‘problemi’ del viaggio nell’antica capitale dei Maya. Le Ande si amano o si odiano (più la prima che la seconda onestamente). Se andate in inverno non dimenticate di attrezzarvi bene per la sera. Scopriamo il perché.

Le gelate notturne

Il clima di Cusco è prevalentemente mite. Infatti la temperatura di giorno si mantiene costante durante tutto il periodo dell’anno intorno ai 20 gradi. Le oscillazioni tra inverno ed estate sono minime. Si passano dai 19 ai 21 gradi. In ogni caso d’estate il sole di montagna potrebbe mettere in difficoltà più di qualcuno, come sa bene chi proviene dalla montagna. Nonostante non si raggiungano mai i 30 gradi di temperature, durante il periodo estivo è facile che, senza un’adeguata protezione, si finisca col tornare in albergo ‘scottati’. Sempre nel corso dell’estate peruviana qui sulle Ande la temperature di notte non scende mai sotto gli 8-7 gradi, mentre d’inverno, con la temperatura diurna costante intorno ai 20 gradi, la minima di notte può raggiungere spesso e volentieri i zero gradi. In questo periodo dell’anno non sono rare le gelate.

Preferibile la stagione secca

Il periodo migliore per andare a Cusco è la stagione secca, quella che corrisponde all’inverno, quando le precipitazioni sono minime. I mesi di riferimento vanno quindi da maggio ad ottobre. Proprio in questi mesi il soleggiamento è più favorevole, regalando quindi giornate di sole ai turisti che vogliono assistere ad una città del Sud America leggendaria come è Cusco. Nella tabella ad inizio articolo trovate il livello di precipitazioni e le temperature medie che si registrano nel corso dell’anno. Qui trovate invece i consigli sul clima e quando andare in Perù.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here