Costa Rica clima e quando andare: i consigli per la vostra vacanza

0
7

Torniamo in Costa Rica, stato del Centro America. Di seguito le info sul clima e su quando andare in vacanza. Paese felice, ridente, dove la natura regala uno spettacolo senza tempo. La capitale, San Josè, si trova nella parte centrale dello stato. Naturalmente, si avranno condizioni differenti rispetto alle città collocate lungo la costa. Non può essere altrimenti d’altronde.

Le condizioni climatiche

costa-ricaIl clima del Costa Rica è caldo e omogeneo lungo l’arco dei dodici mesi. Non dimentichiamo che ci troviamo all’equatore, che ha un’influenza specifica sulle condizioni climatiche. Ad avere un clima equatoriale sono sopratutto le coste e le zone pianeggianti poste sul lato orientale. Quelle del pacifico e la zona dell’altopiano dell’interno presentano invece caratteristiche differenti. Qui si alternano una stagione secca e una delle piogge. La prima va da dicembre ad aprile, la seconda invece da maggio a novembre. L’intensità, rispetto alla porzione orientale, non cambia. Ciò che varia è la frequenza. Nell’altopiano interno e lungo le coste del Pacifico le piogge sono abbondanti per 6 mesi all’anno. Avvicinandoci all’equatore, piove tutto l’anno.

Come dicevamo, le temperature non subiscono variazioni significative durante i dodici mesi dell’anno. Si è dopotutto nell’equatore. Generalmente d’estate, in piena stagione delle piogge, la temperatura massima in media si attesta sui 26 gradi. In inverno, durante la stagione secca, siamo intorno ai 24 gradi. Lo scarto tra la minima invernale e quella estiva è esiguo. Prendendo come riferimento la media del periodo, si passa dai 14 gradi di gennaio ai 17 di luglio e agosto. Parlare dunque di estate e inverno non ha molto senso. Ha senso dire invece che le stagioni sono dettate dalla pioggia. E, non ultimo, dal soleggiamento. Il mese più piovoso nella capitale San Josè è settembre, quando cadono 310 mm. A febbraio il livello di precipitazioni è pari a 5 mm.

Quando andare

Il periodo migliore per andare in Costa Rica, a conti fatti, è la stagione secca, che va da dicembre ad aprile. Ciò, tenendo in considerazione un viaggio nell’altopiano dell’interno e nel versante bagnato dall’Oceano Pacifico. Come dicevamo, il soleggiamento e la pioggia giocano un ruolo fondamentale. Da dicembre fino ad aprile le precipitazioni sono ridotte ai minimi termini. La temperatura è piacevole e le giornate sono soleggiate. Se invece avete intenzione di recarvi nella capitale durante la stagione delle piogge, oltre alle precipitazioni dovrete fare i conti anche con numerose giornate di cielo coperto. Nuvole, le nostre peggiori nemiche.
[table id=52 /]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here