Come muoversi a Valencia e scoprirla con metro e bus

0
7

Muoversi a Valencia con i mezzi pubblici è piuttosto facile. La bella e vivace città spagnola offre un buon servizio di bus e metro che permettono di scoprirla in ogni angolo. Considerando che la Città Vecchia è visitabile a piedi senza problemi, i mezzi pubblici possono servire per raggiungere le spiagge, il Bioparc o la Città della Scienza. Quest’ultima si trova all’estremità dei Giardini Turia. Volendo, a dire il vero, se avete voglia di camminare per 4 o 5 km, potete arrivare dalla Ciutat Vella alla Città della Scienza e l’Oceanografico direttamente a piedi percorrendo i magnifici giardini Turia. Non ve ne pentirete. Spostarsi a Valencia con metro e bus è dunque facile. Continuate la lettura dell’articolo per scoprire come fare.

Bus a Valencia

Valencia è una città che offre tante cose da vedere. Girarla coi mezzi pubblici è necessario se l’hotel si trova fuori dal centro o se dovete raggiungere le zone strategiche come le spiagge, il parco dell’Albufera o la Città della Scienza. I bus a Valencia sono moltissimi. Sono attivi dalle 4 del mattino alle 22,30. Dalle 22,30 alle 3 di notte circa sono attivi quelli notturni.

Dunque per chi ama tirar tardi la sera, senza dover prendere un taxi è possibile usufruire dei bus. L’azienda che si occupa dei trasporti a Valencia si chiama EMT, il prezzo di un singolo biglietto è di 1,50. Per un turista che rimane in città più giorni e pensa di sfruttare molto i mezzi pubblici è meglio prendere la Valencia Tourist card. Ha un prezzo da 15 fino a 25 euro a seconda dei giorni. Vale anche per la metro.

Per raggiungere il parco naturale dell’Albufera è possibile prendere il bus della linea 25. Collega il centro di Valencia a El Palmar ed El Perellonet in circa 1 ora. Il biglietto costa 1,50 e quindi risulta molto conveniente.

Un altro modo per muoversi a Valencia è utilizzare il bus turistico a due piani. Percorre dei tragitti prestabilisti a carattere turistico e con diversi itinerari. C’è quello dedicato alla Valencia storica, oppure la Valencia marinara e l’escursione fino all’Albufera. I prezzi vanno da 16 a 18 euro a seconda se sono da 24 ore o 48 ore.

In metro

Ancora più semplice è girare Valencia con la metro. Abbiamo già visto che la metropolitana cittadina collega il centro all’aeroporto. Valencia è dotata di 9 linee della metropolitana comprensiva della linea 8 che è un tramvia che collega le spiagge (la zona di Marina Reial al Maritim Serreira).

Per raggiungere lo scalo è necessario prendere la linea 3 o 5, verde o rossa, che sono anche le due linee centrali. Così come la linea 1 (gialla) o la numero 2 ( fucsia) che attraversano i circuiti di maggior interesse. P

er raggiungere le spiagge e la Marina Reial è necessario prendere una tra le linee 5, 6, 7 e poi la tramvia numero 8. Mentre per andare all’Oceanografico in metro si può scendere alle fermate Aragon o Colon e fare un pezzo a piedi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here