Come muoversi a Dublino con i mezzi pubblici: bus, tram e treni

0
7

dublinoMuoversi a Dublino con i mezzi pubblici non è difficile poiché la città non è una metropoli, dispersiva, anzi, il centro storico è racchiuso in un’area ben circoscritta. Vi ho già parlato di come arrivare a Dublino dall’aeroporto mentre oggi affrontiamo un altro argomento, spostarsi in città con bus e tram, un modo veloce per vedere la capitale dell’Irlanda, anche se volendo è possibile scoprirla a piedi.

I mezzi pubblici a Dublino

Dublino è attraversata dal fiume Liffey e divisa a metà. Nella zona sud si trovano tutte le più importanti attrazioni di Dublino, mentre nella parte nord sono collocati molti hotel, negozi e l’area maggiormente commerciale.

Per muoversi a Dublino sono disponibili i bus, chiamati Dublin Bus. Si tratta di una fitta rete di autobus che copre tutta la città e arriva fino alla periferia. I bus sono attivi dalle 6 del mattino a mezzanotte e mezza, con orario prolungato il fine settimana, quando sono operativi i bus notturni Nitelink.

I bus a Dublino sono attivi ogni 10-15 minuti e le fermate sono contrassegnate da scritte in blu o verdi. Comunque è molto facili trovarli perché coprono moltissimi punti del centro. I biglietti si possono fare anche a bordo ma è assolutamente necessario rispettare la fila e salire nel lato giusto, a seconda se dovete acquistare o meno il ticket.

Spostarsi a Dublino con i mezzi pubblici è possibile utilizzando anche il treno di superfice Dart, Dublin Area Rapid Transit, dei treni elettrici che collegano il centro alle zone periferiche.

I capolinea sono a Connolly Station, Pearse Street e Tara Street e arrivano fino a Malahide e Dun Laoghaire. Questi treni sono frequenti, passano circa ogni 15-20 minuti fino a mezzanotte, a parte la domenica, in cui sono attivi dalle 9.30 alle 23.

Un altro modo per girare Dublino è utilizzare la linea di tram LUAS, suddivisi in due linee: la verde, che va da St. Stephen’s Green a Sandyford e la rossa, da Lower Abbey Street a Tallaght. I tram sono attivi dalle 5,30 alle 00,30, il biglietto si compra anche nelle macchinette elettroniche poste nelle fermate. Quello singolo costa 1 euro, il giornaliero circa 6 euro e vale 24 ore.

I turisti che arrivano a Dublino possono acquistare anche la Leap Visitor Card, una tessera prepagata che permette di usufruire di tutti i mezzi cittadini e valevole 3 giorni dal momento del timbro. La Card vale anche per prendere il bus Airlink che collega la città all’aeroporto.

Infine, un modo carino per vedere Dublino con i mezzi è usare il servizio di Rail Tour Ireland, la Dublin Bay Hopper, una sorta di treno hop on hop off, che come i famosi bus rossi e blu, permette di scendere dove si vuole o salire arrivando fino alla zona costiera di Bray.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here