Come arrivare a Superga da Torino con i mezzi pubblici e l’auto

torino-superga

La Basilica di Superga è una delle attrazioni di Torino anche per la sua posizione in collina che domina la città dall’alto. In quest’articolo vediamo come arrivare dal centro città e poi anche in auto.

Coi mezzi pubblici

Quando si visita Torino è impossibile non prendersi mezza giornata per andare fino alla collina di Superga, dove si trova la Basilica omonima con la cupola barocca. Quassù c’è anche la lapide dedicata al Grande Torino, in memoria delle vittime della tragedia del 1949. Superga è facilmente raggiungibile dal centro di Torino con i mezzi pubblici in quanto dista circa 10 km dalla città. Coi mezzi pubblici è possibile arrivare usufruendo del bus che prevede varie linee a seconda di dove vi trovate. Dal centro città si prende il bus numero 15 da Piazza Castello oppure il bus numero 61 o 68 da Piazza Vittorio, seguendo la direzione Sassi. Se vi trovate in una delle stazioni di Torino potete prendere il bus numero 61 e 68 da Torino Porta Nuova, il bus numero 13 da Porta Susa che vi porterà a Piazza Castello e da lì il numero 15, mentre dalla stazione Dora bisogna prendere il bus numero 77 per Corso Belgio, una volta arrivati lì si prende il numero 15 o 68.

Se siete all’aeroporto di Torino Caselle e volete raggiungere Superga coi mezzi dovete prendere la navetta per Porta Nuova o Porta Susa o il treno per Dora e da lì fare riferimento ai bus indicati sopra. In tutti i casi bisogna arrivare fino alla stazione Sassi. Una volta giunti alla Stazione Borgo Rosa-Sassi avrete due scelte o andare a piedi fino alla Basilica oppure prendere la cremagliera o Dentera. Nel primo caso da Sassi c’è un sentiero che porta dritto fino alla Basilica che si snoda in mezzo alla boscaglia ma è facilmente percorribile. L’unico problema è che sono circa 4 km a piedi, quindi si impiega più o meno 1 ora per arrivare. In alternativa c’è cremagliera, che parte dalla stazione ogni ora circa, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00, e il sabato dalle 9.00 alle 20.00. Comunque gli orari possono cambiare in base alla stagione. In questo link sono contenuti tutti gli orari e le tariffe per salire e scendere. L’esperienza è molto carina perché comunque la cremagliera effettua un percorso in salita di circa 3 km su un mezzo storico e panoramico.

A post shared by Uccio D'Agostino (@uccio2) on

In auto

E ora passiamo all’auto. Se arrivate da un’altra città e non potete prendere i mezzi pubblici da Torino è possibile giungere fino a Superga anche con un mezzo proprio. Se venite dall’autostrada Piacenza-Torino dovete uscire a Villanova d’Asti poi prendere la SS di Riva verso Chieri e poi verso Pino Torinese. Da qui si trovano le indicazioni seguendo la Strada Comunale fino alla Basilica di Superga. Se invece arrivate dall’aeroporto di Torino e poi avete noleggiato un’auto dovete seguire queste indicazioni: da Caselle si prende il raccordo autostradale RA10 Strada Comunale del Villaretto, Lungo Stura Lazio e Strada Comunale Superga e seguire le indicazioni Strada Comunale alla Basilica di Superga.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui