Clima Quito, Ecuador: conviene andare ad ottobre e novembre?

0
10

Torniamo a parlare di Quito. La capitale dell’Ecuador è finita improvvisamente sotto le luci dei riflettori grazie al fortunato reality di Rai Due Pechino Express. Concentriamoci sul clima che un anonimo turista troverebbe ad ottobre e novembre qualora decidesse di recarsi nello stato del Sud America.

Nonostante ci troviamo all’equatore, il clima di Quito è mite, con temperature primaverili per tutta la durata dell’anno. Il clima è dovuto fondamentalmente alla posizione della città. La capitale dell’Ecuador infatti si trova a 2800 metri sul livello del mare. Un’altezza tale che pone Quito sul secondo gradino del podio nella speciale classifica delle capitali più alte del mondo. Al primo posto troviamo La Paz, la capitale della Bolivia, situata a 3600 metri di altezza.

Difficilmente le temperature massime a Quito superano i 20 gradi. In media ad ottobre e novembre le temperature più alte registrate sono nell’ordine dei 19 gradi. Di notte la temperatura scende invece fino a 9 gradi. In alcune giornate le temperature minime avvicinano anche lo zero termico. Non dimentichiamo infatti che Quito è sulla strada delle Ande.

A Quito le precipitazioni sono frequenti. In media cadono ogni anno circa 1200 mm di acqua. Tra i mesi più piovosi segnaliamo proprio ottobre, quando piove in media 16 giorni su 31. A detenere il non invidiabile scettro di mese più piovoso è comunque aprile con i suoi 185 mm in media di pioggia caduti. A novembre la situazione è leggermente migliore rispetto ad ottobre, sono infatti in media dodici i giorni caratterizzati dal maltempo.

Tra giugno e agosto le precipitazioni sono meno frequenti (nonostante ciò le temperature massime anche in questo periodo non superano in media i 19 gradi). Il mese meno piovoso è luglio, seguito subito a ruota da agosto, quando cadono rispettivamente 20 e 25 mm d’acqua.

La domanda finale dunque è: quando andare a Quito? Il periodo migliore per una vacanza in Ecuador è forse nei mesi di luglio e agosto, che oltre ad essere i meno piovosi sono anche i più soleggiati. Conviene andare in ottobre e novembre? Se proprio non potete farne a meno il consiglio è quello di non dimenticarvi l’ombrello e l’impermeabile, oltre a felpe e maglioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here