Clima Cartagena de Indias: quando andare in Colombia?

Nuovo articolo su Cartagena de Indias. Oggi parleremo del clima e vi diremo quando è più consigliato andare in questa città della Colombia. Già in passato ci siamo interessati alla capitale del dipartimento di Bolivar, dandovi consigli su cosa vedere a Cartagena de Indias. Allora eravamo rimasti incantati dalla Ciudad Amurallada, vale a dire il centro storico della città, che presenta diverse caratteristiche in comune con l’architettura europea, tra cui quella italiana. Tra i luoghi di maggiore interesse avevamo segnalato Plaza de la Aduana, il Castello di San Felipe de Barajas e la Cattedrale di San Pedro Claver.

Il clima

Il clima di Cartagena de Indias è tipicamente tropicale. Le temperature massime restano elevate per tutti i dodici mesi dell’anno e sono nell’ordine dei 30-31 gradi, ideali per andare nelle più belle spiagge e isole di Cartagena de Indias (su tutte Playa Blanca, situata nella celebre isla de Barù, conosciuta anche come penisola di Barù). Di contro le minime non scendono mai al di sotto dei 23 gradi.

Si possono distinguere due stagioni, quella delle piogge e quella secca. In questo periodo dell’anno siamo ancora nella stagione delle piogge, che inizia a maggio e termina a novembre. Il mese più piovoso è proprio quello di ottobre. Secondo le rilevazioni dei meteorologi, sono complessivamente 90 i giorni di pioggia. Dopo la stagione piovoso ha inizio quella secca, che va da dicembre ad aprile.

Quando andare

Facile dunque ora immaginare quale sia il periodo migliore dell’anno per andare a Cartagena de Indias, in Colombia. Il consiglio è quello di evitare la stagione delle piogge e di preferire il periodo compreso tra dicembre e aprile, durante il quale si potrà comunque godere del sole caraibico. Si calcola che siano 2600 le ore totali di sole in questa città colombiana che si affaccia sul Mar dei Caraibi.

Non dimenticate di prendervi una maglietta a maniche lunghe leggera e un foulard per non avere freddo la sera, quando i venti intensificano la propria forza. E se alla notte volete divertirvi, approfondite l’argomento con la vita notturna di Cartagena.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui