Castelrotto come arrivare in treno, bus e auto

panorama-castelrotto

Situato in provincia di Bolzano, il comune di Castelrotto è famoso per essere ai piedi dell’Alpe di Siusi. Ecco le indicazioni su come arrivare se si intende utilizzare il treno, il bus o l’auto. Siamo all’interno del parco naturale dello Sciliar, celebre per le vette Santner e Euringer. Castelrotto è una meta turistica sia estiva che invernale. Durante la stagione fredda, il paese si illumina con i suoi mercatini di natale, che rendono ancora più speciale l’atmosfera. Tra i luoghi di maggiore interesse troviamo i ruderi di Castelvecchio e la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo.

In treno

città-castelrotto
La città di Castelrotto

Per arrivare a Castelrotto in treno si deve obbligatoriamente raggiungere la stazione di Bolzano e Bressanone. La soluzione è Trenitalia, con il biglietto che può essere acquistato sia online che in biglietteria una volta giunti alla stazione. La distanza, sia se si è a Bolzano sia se si è a Bressanone è praticamente la stessa. In ogni caso la prima rimane privilegiata rispetto alla seconda perché più vicina da un’eventuale partenza in treno da città come Bologna, Venezia, Verona e Milano, tanto per citare i centri più importanti. Una volta giunti nella stazione ferroviaria, occorre poi prendere il bus.

In bus

Se si parte da Bolzano, per raggiungere Castelrotto la compagnia di trasporto pubblico locale di riferimento è la Sad. La linea del bus è la 170. La durata della tratta è di circa 50 minuti. I paesi attraversati sono Prato Isarco, Faust, Fiè allo Sciliar, S. Costantino e Siusi. La meta finale è il paese di Ortisei. Partendo invece dalla stazione di Bressanone, la linea da prendere è la numero 171, in direzione Siusi (autostazione). Il bus impiega circa 45 minuti. Di solito le partenze da Bressanone sono una ogni ora. Più alta la frequenza se si sceglie la stazione di Bolzano, con un bus ogni 15-20 minuti. Identico il costo del biglietto, pari a 4 euro.

In auto

Anche in questo caso dipende se si arriva da nord o sud. Nella maggior parte dei casi il turista/visitatore proviene da sud. Se il nostro punto di partenza è, ad esempio, Milano, occorre passare per Brescia, Peschiera del Garda, Rovereto, Trento, Bolzano e uscire a Bolzano nord. Da qui si imbocca la SP24 in direzione SP64 a Castelrotto per circa 21 km. Quindi si entra nella SS12 e si rientra nella SP24 per 15 km. Infine seguire le indicazioni per il paese, che raggiungerete in pochi minuti. Se invece si proviene da nord, ad esempio da Bressanone, si percorre la SS12 per circa 19 km. Una volta passato il paese di Ponte Gardena si imbocca la SP24. Qui continuerete per circa 7,5 km, fino ad incontrare una rotonda, dove dovrete prendere la terza uscita, entrando nella SP64. Dopo poco meno di 2 km sarete arrivati.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui