Castello di Glamis

Bello, elegante, immerso in una enorme tenuta. Il castello di Glamis sorge nei pressi dell’omonimo villaggio, a 12 miglia a nord rispetto a Dundee, in Scozia. Se cerchi di inquadrarlo per intero con lo smartphone forse non ci riuscirai, tanto è imponente la sua struttura. Intorno al maniero ci sono numerosi sentieri e giardini, che rendono la visita piacevole anche se decidi di non entrare dentro le mura della fortezza. Se poi hai paura dei fantasmi, l’ingresso nel castello è un’esperienza che ti sconsiglio vivamente.

Storia e leggenda sul castello di Glamis

Intorno al castello di Glamis storia e leggenda si mescolano con estrema facilità. Nell’anno 1000, nella stessa area dove un secolo dopo sarebbe sorto il maniero, Macbeth – sì, quello di Shakspeare – uccise il re di Scozia (nonché suo cugino). Seicento anni più tardi, la famiglia Strathmore entrò in possesso del castello di Glamis. Da allora, il nome dei conti Strathmore si legò in maniera indissolubile alla fortezza. Secondo la leggenda più famosa, il castello ospitò il figlio deforme di Patrick Strathmore, il primo conte della famiglia Strathmore, passato alla storia come il mostro di Glamis. 

Foto del castello di Glamis

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here