Camps Bay: le spiagge più belle di Città del Capo

Camps Bay immagine in evidenza

Un tour completo di Città del Capo non può non includere Camps Bay, un sobborgo situato a circa 15 minuti dalla Mother City. In estate, grazie alle sue bellissime spiagge, si trasforma in uno dei luoghi più frequentati della Penisola del Capo.

Per chi vuole trascorrere una serata diversa dalle altre, Camps Bay mette a disposizione del turista tanti ristoranti e locali notturni. Il momento più indicato per soggiornarvi è il tramonto, quando uno scenario fantastico si apre davanti agli occhi di chiunque passi qui.

I 12 Apostoli ti guardano le spalle, la Table Mountain in qualche modo rassicura. Insomma, tutto è perfetto.

Le spiagge di Camps Bay

Camps Bay Beach e Glen Beach sono le spiagge più belle di Camps Bay.

La prima, per quanto è bella, è considerata universalmente uno dei luoghi da visitare assolutamente durante una vacanza a Città del Capo. Se vuoi fare il bagno devi prima recitare due volte il Padre Nostro e tre volte l’Ave Maria, chiedendo tra una pausa e l’altra l’intercessione agli Apostoli.

Camps Bay Beach
La spiaggia Camps Bay Beach | Creative Commons Graeme Churchard

Il discorso vale per la stagione estiva, quando l’Oceano ancora concede una piccolissima tregua (mi sto riferendo alla temperatura dell’acqua). Se vieni qui in inverno, accontentati di vedere il moto impetuoso delle onde e i tramonti spettacolari. Basta e avanza.

Glen Beach è da anni la meta preferita dai surfisti, che arrivano qui da ogni angolo del pianeta. In questo preciso punto della Penisola del Capo la natura dà saggio di tutta la sua enorme potenza, creando le condizioni ideali per un duro allenamento con la propria tavola da surf.

Anche se non lo troverai esposto, sull’intera area vige il divieto morale di ingresso per le famiglie con bambini. Diciamo che ci sono altri luoghi più adatti.

Come arrivare a Camps Bay

Il modo più semplice per raggiungere Camps Bay è attraverso il Cape Town City Tour to Table Mountain, il tour più apprezzato da parte dei turisti che scelgono di spostarsi a Città del Capo attraverso l’Hop on hop off.

Il bus in questione è contrassegnato dal bollino rosso e prevede, tra le altre fermate, anche Table Mountain e il Waterfront.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here