Cala Violina: come arrivare in treno, auto e camper

La spiaggia di Cala Violina è un autentico gioiello della Toscana. Si trova all’interno della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino, in provincia di Grosseto. Non a caso è conosciuta, tra i turisti, come la perla della Maremma grossetana. Scopriamo come arrivare a Cala Violina e altri utili informazioni sul parcheggio per chi arriva qui in camper o con la proprio auto. Siete pronti a partire con noi?

Leggi anche: Come arrivare a Cala Civette

In treno

La stazione più vicina per arrivare a Cala Violina in treno è quella di Follonica. Partendo ad esempio da Firenze, si raggiunge la stazione ferroviaria di Follonica in poco più di 2 ore.

Da qui si prende poi l’autobus della Tiemme Spa, che in estate collega Follonica con Castiglione della Pescaia includendo, tra le fermate, anche Cala Violina, a circa 2 km a piedi dalla spiaggia. La linea dell’autobus è la numero 49.

In auto

Chi parte da Firenze, il percorso più veloce per raggiungere Cala Violina prevede, nel primo tratto, la percorrenza della FI – PI – LI, la Firenze – Pisa – Livorno, fino all’uscita per Genova / Firenze / Roma. Da qui seguire le indicazioni per Rosignano / Roma, entrando nella A12. Percorsi circa 90 km, uscirete a Follonica Nord.

Percorrete quindi un breve tratto dell’Aurelia Vecchia (Strada Provinciale 152), fino ad imboccare la SP 158, che corre lungo la costa. Dopo aver superato le frazioni di Puntone e Portiglioni, troverete l’indicazione del cartello Cala Violina 1 km. Svolterete a destra su una strada sterrata.

Non dovrete far altro che andare dritti, per circa un km, a velocità moderata, seguendo sempre le indicazioni per il parcheggio, come riportate nei cartelli che incontrerete lungo la strada sterrata.

L’area non è così grande, e per questo motivo il consiglio è di arrivare di mattina presto (che non significa le 9 del mattino, ma decisamente prima), per non essere costretti ad aspettare che qualcun altro decida di andarsene (e di certo saranno pochi quelli che lasceranno la spiaggia alle 9.00 o alle 10.00).

Parcheggiata l’auto, non potrete, da subito, pensare a tuffarvi nel mare della bellissima spiaggia, come la foto di copertina chiarisce al meglio. C’è da percorrere infatti un sentiero di circa 1,5 km, metro più metro meno, prima di raggiungere la spiaggia.

Il solito consiglio, sopratutto per chi, come noialtri, ha la pelle chiara e piuttosto delicata. Protezione e cappello, sopratutto se, non dandoci ascolto, arriverete quando il sole sarà già alto.

Per chi parte da Roma, deve percorrere la Via Aurelia (SS1), fino a Grosseto Nord, dove esce prendendo la SP 152, seguendo da qui in poi le indicazioni per Castiglione della Pescaia. Imboccate quindi la SP158, fino a trovare lo stesso cartello che vedete nella foto qui sopra, provenendo dal senso di marcia contrario.

Arrivando da Livorno, il tratto stradale da seguire è sempre la Via Aurelia, per poi uscire a Follonica Nord. Da qui prendete poi le indicazioni segnalate per chi parte da Firenze.

In camper

Si può andare a Cala Violina in camper? La risposta è sì. Con delle opportune precisazioni da fare però. Come vedete qui sotto, il parcheggio consente l’ingresso ai camper, ma in comune con le automobili degli altri turisti che raggiungono il luogo.

I camper possono sostare per il tempo della permanenza in spiaggia. Prima della chiusura del parcheggio però l’area viene liberata, quindi non ci si può fermare per la notte.

In alternativa, vicino a Cala Violina, c’è l’area camping di Punta Ala, che si trova a circa 10 km dalla spiaggia. In totale, si contano 140 piazzole con impianto di corrente elettrica (220V/1500W), carico acqua potabile e scarico acque grigie.

Credits foto copertina: Bettabennati

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui