Cala Goloritzè come arrivare in macchina, barca e a piedi

La spiaggia di Cala Goloritzè è felice di fare, ogni anno, vittime illustri. Incontaminata e selvaggia, rispecchia al meglio la zona geografica della Sardegna dove si trova, in Ogliastra, a nord di Arbatax. La sua leggendaria bellezza l’hanno resa Patrimonio dell’Unesco. Insieme a Cala Mariolu, rende il comune di Baunei uno dei più frequentati di tutta la costa orientale dell’isola durante l’estate. Di seguito la guida su come arrivare a Cala Goloritzè via terra o via mare, servendosi della macchina, fino al parcheggio di Su Porteddu, per poi proseguire a piedi, oppure raggiungendo la spiaggia in barca.

Via terra

In macchina: chi ha scelto di raggiungere Cala Goloritzè in auto, deve fermare la sua corsa al parcheggio di Su Porteddu. Se si arriva da sud, e si sta percorrendo la SS 125 (l’Orientale Sarda), deve seguire le indicazioni per il comune di Baunei. Una volta arrivati in paese, proseguire verso la costa imboccando via San Pietro, in località Golgo, fino a trovare l’indicazione per Su Porteddu / Cala Goloritzè, dove lascerete la vostra macchina.

Leggi anche: Come arrivare a Cala Luna

A piedi: adesso inizia il vostro percorso di trekking che vi porterà fino alla spiaggia dopo circa un’ora di discesa, scegliendo il sentiero più semplice. Il ritorno dovrete farlo in salita, ma questi sono dettagli trascurabili. Come vi rendete conto che siete arrivati? Semplice, troverete di fronte a voi il famoso Arco di Cala Goloritzè, così come la guglia che sovrasta l’intera cala, chiamata dagli addetti ai lavori “Aguglia a Tramontana”. Il consiglio è di procurarsi una mappa, in modo da affrontare il percorso con maggiore sicurezza.

cala-goloritze-mappa-percorso
Il percorso dal parcheggio su Porteddu fino alla spiaggia di Cala Goloritzè

Via mare

In barca: l’altra soluzione è arrivare a Cala Goloritzè in barca o gommone. Sono diverse le offerte che includono la visita alla più bella spiaggia della costa di Baunei. Ci sentiamo di consigliarvi il servizio di Arbatax Park, che propone escursioni lungo tutto il Golfo di Orosei. La partenza avviene da Cala Moresca ed il tempo impiegato è di circa trenta minuti. Il panorama della spiaggia dalla barca restituisce tutto un altro feeling rispetto a quello avuto provenendo da terra. Anche per questo, se vi state chiedendo cosa sia meglio, se trekking o barca, la nostra scelta ricade sull’escursione via mare.

Nei prossimi giorni sarà disponibile la guida su come arrivare a Cala Mariolu, l’altra imperdibile spiaggia di Baunei.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui