Cala Domestica come arrivare in auto nella spiaggia di Buggerru

Il sud della Sardegna si regala spiagge affascinanti come Cala Domestica, che si trova presso il comune di Buggerru, nella provincia di Carbonia – Iglesias. Qui vicino sono situate anche altre splendide località come Masua, Nebida (a sud) e Portixeddu (a nord), che insieme a Capo Pecora e Piscinas, tra le altre, sono il simbolo della Costa Verde, il tratto che rende orgogliosi i cittadini residenti nell’Iglesiente. Scopriamo ora come arrivare a Cala Domestica servendoci dell’auto e partendo dalla “lontana” Cagliari.

mappa-cala-domestica

In auto

La Strada Statale 83 è il percorso più semplice per arrivare a Cala Domestica in auto. Se si parte da Cagliari, capoluogo della regione Sardegna, dovrete percorrere circa 88 km, la maggior parte dei quali lungo la SS 130, che dovrete prendere, dopo l’uscita da Cagliari sulla SS 131 dir, all’altezza dell’aeroporto, seguendo le indicazioni per Iglesias.

Supererete, nell’ordine, i paesi di Decimomannu, Siliqua e Domusnovas. Dopo circa 60 km sulla SS 130 arriverete a Iglesias. Da qui, entrate nella SS 126, uscendo dopo pochi km verso Nebida / Buggerru. Siete ora sulla Strada Provinciale 83, che vi porterà fino in località Buggerru, dopo aver percorso poco più di 15 km (di curve). Badate bene, non entrerete nel paesino, ma dovrete seguire le indicazioni per la spiaggia di Cala Domestica, che incontrerete dopo aver superato, nell’ordine, Nebida e Masua.

Cala Domestica è dotata di un’area di sosta per i camper, situata in prossimità della spiaggia, dove c’è anche il parcheggio a pagamento per le auto. Dal parcheggio alla spiaggia vi sono da percorrere circa 200 metri, non di più. Le dune, non come quelle di Piscinas sia chiaro, vi faranno compagnia in quella che è una speciale passerella naturale. Chi vuole può quindi raggiungere questo tratto di costa anche in camper.

Per chi vuole rimanere qualche giorno in più, a Cala Domestica c’è anche un piccolo camping. Così, per non farsi mancare nulla.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui