Brisbane quando andare e clima: i consigli per la vostra vacanza

Avete deciso che la vostra prossima tappa è Brisbane, in Australia, e non sapete quando andare? A seguire le informazioni sul clima, con le temperature  e le precipitazioni, alcuni utili consigli per la vostra vacanza. Brisbane è situata nell’estremità orientale dell’immensa isola. Il suo nome deriva dal fiume che la attraversa. Il fiume, a sua volta, prende il nome dal governato del Nuovo Galles del Sud nei primi anni del 1800. Storie vecchie che si intrecciano con quelle nuove. Un po’ come il grande gioco della vita, che continua ad andare avanti alimentandosi di tradizioni passate e sogni di una realtà ancora da conoscere.

Brisbane: estate e inverno

brisbane
A Brisbane c’è un clima subtropicale oceanico. Qui le stagioni sono invertite, dunque quando da noi è estate a Brisbane è inverno, e viceversa, quando da noi è inverno nella capitale del Queensland è estate. Trattandosi di un clima subtropicale oceanico, gli inverni sono particolarmente miti, mentre in estate le temperature possono salire notevolmente, così come l’acquisto di ombrelli da parte dei turisti, viste le precipitazioni abbondanti in questo periodo. Diversamente da altre città, l’estate di Brisbane non è particolarmente afosa, grazie all’azione dei venti orientali. Da segnalare il possibile passaggio di cicloni durante il periodo estivo, anche se l’eventualità è abbastanza remota.

Quando è meglio andare a Brisbane?

Fatte le dovute premesse, il periodo migliore per andare a Brisbane è il mese di settembre, vale a dire ad inizio primavera, quando le precipitazioni non sono eccessive e la temperatura è piacevole. Vi consigliamo anche la stagione invernale, sebbene in alcune giornate la temperatura minima può scendere fino a toccare i 3 gradi. Non ci sentiamo invece di consigliarvi di andare nel periodo estivo, ovvero tra dicembre e marzo, quando sia le temperature ma sopratutto le precipitazioni potrebbero rappresentare un ostacolo complicato per il turista. Ricordiamo infine che in estate sono frequenti i casi di temporali di forte intensità, dunque un ulteriore incentivo per organizzare la vostra vacanza a settembre o anche in inverno. Inverno australiano si intende.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui