Botswana quando andare e clima: i consigli per la vostra vacanza

0
7

Torniamo in Africa per parlare del Botswana, nello specifico di quando andare e del clima. In precedenza ci eravamo occupati delle condizioni climatiche della Namibia, che confina ad ovest con lo Stato che andremo a trattare oggi. A sud della Repubblica del Botswana troviamo il Sudafrica. Entrambi sono tra i più evoluti in tutto il continente africano. La fortuna di questo Paese è rappresentata dalle miniere di diamanti, tra le più ricche del mondo. Un governo illuminato ha fatto il resto. La natura qui domina incontrastata. Savana, foreste, deserti, un luogo incontaminato dove il turismo di qualità è il più gradito.

Botswana, il clima

Il clima del Botswana è caratterizzato da diverse fasce, di tipo sub-tropicale, semi-arido e arido. La zona più calda del Paese è il nord, dove si registrano le temperature più alte. Sempre al nord le precipitazioni sono maggiori rispetto alle altre zone. La capitale Gaborone si trova a sud-est. Da settembre ad aprile, vale a dire per tutta la primavera, estate e autunno, si possono toccare anche punte superiori ai 40 gradi. La stagione piovosa coincide con i mesi estivi, da dicembre a febbraio. Il livello di precipitazioni non raggiunge però livelli eccelsi. Da maggio ad agosto, quando qui è inverno, piove raramente ed il soleggiamento è una costante. Le temperature oscillano tra i 5 e i 25 gradi, a conferma dell’elevata escursione termica del Paese.
An Interesting Animal
Come dicevamo, al nord si registra il numero maggiore di giorni di pioggia e non solo. Un’altra particolarità risiede nelle temperature relativamente miti dell’inverno, dove di giorno si raggiungono facilmente i 25 gradi. Nell’estremo sud domina il clima di tipo arido. Durante tutto l’anno le precipitazioni sono inferiori ai 300 mm. Anche qui le temperature superano i 40 gradi, ma a sorpresa i mesi più caldi sono ottobre e novembre. Nei mesi estivi infatti le poche precipitazioni riescono ad abbassare di qualche grado la temperatura massima.

Quando andare in Botswana

Il periodo migliore per andare in Botswana è da maggio ad agosto. Trovandoci nell’emisfero australe, le stagioni sono invertite, quindi siamo in pieno inverno. Le temperature massime difficilmente superano i 25-26 gradi, mentre di notte si arriva anche sotto i 10 gradi. L’ideale per chi soffre il caldo e non vuole che la pioggia gli rovini la vacanza. Non dimenticate di portarvi qualche maglioncino per la sera, visto che l’escursione termica è importante anche d’inverno, dove non sono poi così rare le gelate notturne. L’inverno australe è la scelta migliore anche per un eventuale (probabilissimo) safari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here