Bogotà clima, il periodo migliore per andare

Bogotà, la capitale della Colombia

Nuovo approfondimento sul clima di Bogotà. Di seguito i consigli su quando andare nella capitale della Colombia. Come ricorderete, vi abbiamo già parlato di un’altra città della Colombia, Cartagena de Indias. Ve la ricordate? Ecco, così come ve la siete ricordati dimenticatela. La posizione geografica, le temperature, l’altimetria eccetera sono completamente diverse. Quasi non sembra di stare in Colombia. Eppure uno dei volti più reali del Paese del Sud America è proprio quello offerto da Bogotà.

Colombia, Bogotà clima: un’eterna primavera o quasi

Bogotà, la capitale della Colombia
Bogotà, la capitale della Colombia

Le temperature di Bogotà suggeriscono un clima fresco durante tutto l’anno. La massima difficilmente supera i 22-23 gradi anche nei mesi più caldi, mentre d’inverno sono possibili anche gelate al mattino, sebbene queste siano piuttosto rare in città.

Quando parliamo di Bogotà, non possiamo non citare l’altitudine a cui si trovano i suoi abitanti: 2640 metri sopra il livello del mare. Che cosa vi ricorda? La mente va subito a Quito, capitale dell’Ecuador, di cui vi abbiamo parlato diffusamente in nostri precedenti contributi. Ma non possiamo nemmeno dimenticare Machu Picchu, anche se quest’ultima deve – per forza di cose – rientrare in un altro filone.

Piogge, evitare ottobre e novembre

Come mostrato nella tabella iniziale, le precipitazioni sono più intense nei mesi di ottobre e novembre. Non fatevi però ingannare dagli altri numeri, e con questo vogliamo riferirci ai dati relativi alla stagione estiva, da giugno a settembre. Anche se i mm di pioggia non sono abbondanti così come nei mesi successivi, occorre sottolineare che i giorni di pioggia sono comunque numerosi. In media infatti piove 7 giorni nell’arco di un mese.

Quando andare?

Il periodo migliore per andare a Bogotà sono i mesi di gennaio e febbraio. Le temperature non sono proibitive, essendo praticamente le stesse degli altri mesi dell’anno, e le precipitazioni sembrano poter dare una tregua ai viaggiatori che vogliono visitare la città.

Da evitare, come avrete capito con la lettura del paragrafo precedenti, i mesi di ottobre e novembre, i più piovosi dell’anno, quando può piovere anche per 18 giorni in un mese.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui