Blue Mountain: come arrivare da Sydney, la guida

sydney-blue-mountains
Blue Mountains Sydney - Creative Commons Portengaraound

Dal mare alla montagna. Una vacanza a Sydney consente di spaziare dalle Blue Mountains alla sconfinata spiaggia di Bondi Beach. Il Paese australiano, dopo tutto, è una contraddizione naturale vivente. Contrasti che però piacciono, intrigano, lasciano a bocca aperta. Dal 2000 le Blue Mountains sono Patrimonio Unesco dell’Umanità. Perché sono definite, letteralmente, “montagne blu”? Il motivo è da ricercarsi nelle foreste di Eucalipto presenti al suo interno. Le gocce infinitamente piccole dell’olio essenziale ricavato dalla pianta a contatto con la polvere ed il vapore acqua creano dei riflessi blu spettacolari durante le calde giornate di sole dell’Australia.

La guida

Per arrivare alla Blue Mountains si può optare per la soluzione combinata treno e autobus, partendo dalla stazione centrale di Sydney. Il treno su cui dovete salire ha come destinazione Katoomba, il centro abitato principale del territorio delle “montagne blu” australiane.

Il prezzo del viaggio in treno varia dai 6 ai 10 dollari australiani. Risparmierete se utilizzate la card Opal, la carta ricaricabile che vi consente di utilizzare i mezzi di trasporto pubblico di Sydney. Senza, il biglietto vi costerà 10 dollari.

Il tempo complessivo impiegato per raggiungere il paese di Katoomba in treno da Sydney è inferiore alle 2 ore. Durante il giorno sono previste numerose corse che effettuano il collegamento, dunque non dovrete necessariamente alzarvi all’alba o comunque preoccuparvi di perdere il treno che avevate programmato per la vostra escursione.

Una volta arrivati alla stazione di Katoomba dovrete salire sull’autobus che vi porta all’ingresso delle Blue Mountains. Il mezzo consigliato è l’Explorer Bus, il classico Hop On-Hop Off che avrete già visto in tante delle città che avrete visitato (il bus rosso su due piani, esatto).

Salendo sul Blue Mountains Explorer Bus avrete la possibilità di visitare tutti i luoghi più affascinanti, dal Mount Werong al Scenic World, senza dimenticare le Tre Sorelle. Ad ogni fermata potrete scendere, per poi proseguire a piedi e godervi appieno il vostro tour. Qui sotto l’immagine delle fermate e i rispettivi orari.

Raggiunta un’altra tappa dell’itinerario oppure tornati indietro alla fermata precedente, ritroverete nuovamente l’Explorer Bus, su cui salirete per proseguire o completare il viaggio alla scoperta delle “montagne blu”.

I prezzi dei biglietti del Blue Mountains Explorer Bus partono dai 44 dollari per l’Explorer Pass, 83 dollari per il Lyrebird Pass (include lo Scenic World) e i 100 dollari per il Cockatoo Pass (incluso nel prezzo l’ingresso al Waradah Aboriginal Centre).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here