Arizona quando andare e clima: i consigli per la vostra vacanza

0
7
Grand Canyon

[table id=41 /]arizona-cartina-geograficaOggi parliamo del clima dell’Arizona, con i consigli su quando andare nello stato degli Usa, che confina a ovest con la California ad est con il New Mexico e a nord con Nevada, Utah e Colorado. La capitale del Paese è Phoenix. Complessivamente la popolazione è di 6 milioni di abitanti circa. Sono presenti 15 contee e 90 comuni. Per superficie (quasi 300 mila km²) è il sesto Paese degli Stati Uniti più grande. Al suo interno ritroviamo il Grand Canyon, celeberrimo sito naturale visitato da centinaia di migliaia di persone ogni anno.

Deserto

Il clima dell’Arizona è di tipo desertico. Ciò significa che gli inverni sono miti, con temperature massime che oscillano tra dicembre e gennaio intorno ai 20 gradi, mentre in estate la massima supera spesso i 40 gradi, specialmente nel mese di luglio, quello più caldo, con temperature medie di 41 gradi. Proprio in estate c’è più possibilità di precipitazioni, a causa di un improvviso acquazzone tipicamente estivo. Tendenzialmente è proprio agosto il mese più “piovoso”, con una media di 28 mm (in altre regioni del mondo sarebbe una cifra irrisoria).

Grand Canyon
Grand Canyon

Prendendo come punto di riferimento la città di Phoenix, notiamo come l’escursione termica sia fortissima. In inverno per esempio, si passa dai 20 gradi di giorno ai 3 gradi di notte, quando la minima avvicina addirittura lo zero. Lo stesso vale per i mesi estivi. Nelle ore centrali del giorno la massima, come detto, viaggia costantemente sui 40 gradi già a partire da giugno, mentre di notte si scende fino ai 23-24 gradi, una temperatura decisamente più gradevole rispetto al caldo opprimente che si registra a mezzogiorno, quando il sole rischia di diventare un serio problema per chi non è abituato alle estati di Phoenix.

Primavera o autunno

Il periodo migliore per andare in Arizona è la primavera o l’autunno, nello specifico i mesi di marzo e novembre. Di giorno la temperatura massima è gradevole, intorno ai 24-25 gradi, mentre di notte, nonostante l’escursione termica piuttosto marcata, si possono comunque sopportare i 7-8 gradi della minima, magari portando da casa un pigiama più pesante o un maglione per la sera, nel caso trascorriate fuori la serata. Continuate a seguirci per conoscere le cose da vedere in Arizona e nella capitale Phoenix.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here