5 mete low cost a prova di covid per l’estate 2021

Per l’estate 2021 si tornerà a viaggiare in Italia e all’estero grazie al Green Pass e il pass per gli spostamenti tra regioni di colore diverso allo studio del Governo. Parola d’ordine sarà trovare mete low cost ma anche a prova di covid. Gli italiani, infatti, vogliono tornare a viaggiare ma sono anche consapevoli che bisogna comunque tenere alta l’attenzione e prenotare mete sicure, magari fuori dai classici circuiti turistici e soprattutto economiche sembra essere tra i desideri. Dove andare allora questa estate?

Le isole greche covid free


Tra le mete low cost per l’estate segnaliamo le isole greche covid free. La Grecia, infatti, da maggio riaprirà al turismo e molte isole tra le meno note saranno libere dal virus e quindi sicure. Tra queste troviamo Oinousses, Kalamos, Kastellorizo, Tilos, Arkoi, Agathonissi, Gavdos, Anafi, Sikinos, Kimolos Elafonisos e Marathi. L’elenco potrebbe continuare a lungo. Per chi ha voglia di tranquillità assoluta, spiagge, mare blu, buona cucina a poco prezzo e scorci mediterranei le isole greche sembrano davvero fare al caso.

Ti potrebbe interessare anche: 5 isole greche poco turistiche consigliate per l’estate

La Croazia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Croatia Full Of life (@croatiafulloflife)


Anche la Croazia riapre al turismo e si prepara a proporre tante isolette covid free in cui passare le vacanze. Da non perdere l’isola di Vhar, l’isola di Brac, ma anche Porec, Dubrovnik e la Riviera di Makarska.

Le Isole Egadi


Le isole Egadi, in Sicilia, oltre a presentare pochissimi casi di covid e quindi sicure sotto questo punto di vista sono davvero economiche. Tra ottima cucina, spiagge, villaggi e castelli Favignana, Levanzo e Marettimo rappresentano un’ottima scelta per una meta di vacanza non troppo lontana e low cost.

Malta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VisitMalta (@visitmalta)


Anche Malta ha deciso di riaprire ai turisti e persino di regalare un bonus ai primi 35mila turisti che decidono di prenotare questa estate in base al tipo di sistemazione scelta.

Le Canarie

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Islas Canarias (@islascanariasoficial)


Infine anche le Canarie oltre che essere abbastanza economiche e alla portata di tutti, ormai da settimane sono prese d’assalto da molti turisti proprio per i pochi casi di contagi e la possibilità di organizzare una vacanza a prova di covid.

Ti potrebbe interessare anche: Malta paga i turisti per andare in vacanza: fino a 200 euro per chi la sceglie

Chiara Berti è la co-fondatrice di ComeViaggiare. Inizia a viaggiare senza sosta poco più che maggiorenne, venendo fermata soltanto da una delle pandemie più drammatiche che la storia ricordi. Alla passione per i viaggi unisce inoltre un profondo interesse per le tematiche collegate all’universo dei libri. Segni particolari: ailurofila.

Lascia un commento