5 giardini fioriti in Europa da scoprire in primavera

I giardini di Monet at Giverny (Daniel Sjöstrand / Pixabay)

In Europa è davvero pieno di giardini fioriti davvero bellissimi da scoprire. Durante la primavera, infatti, non c’è nulla di meglio che ammirare e fotografare i parchi e i giardini in fiore e riscoprire quel senso di pace e relax che questi luoghi sanno donare. Di seguito 5 giardini foriti in Europa assolutamente da non perdere in primavera.

L’isola di Mainau in Germania

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Martin Böhler (@martin.bohler.reichenau)


In Germania, sul lago di Costanza, nella regione del Baden-Wurttenberg, sorge questa isola giardino meravigliosa di 45 ettari visitata ogni anno da milioni di persone. Oltretutto, nonostante si trovi in Germania, sull’isola si trova anche un castello barocco che appartiene a dei membri della famiglia reale svedese. I giardini di questa isoletta sono tra i più belli al mondo. Da non perdere l’Arboretum, la Sofora del Giappone e tante altre specie uniche da scoprire camminando lenti tra colori e profumi.

L’Arboreto Volčji Potok in Slovenia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ’ (@letidasc)


In Slovenia, si trova il famoso Arboreto Volčji Potok, un parco botanico di 85 ettari dove ammirare 3500 piante e rilassarsi tra ruscelli e torrenti. Seguendo i sentieri guidati si possono raggiungere i cosiddetti punti energetici oppure risposare nelle caffetterie presenti nel parco. Salendo fino alla collina è anche possibile ammirare le rovine del castello.

Giardini Marqueyssac in Francia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Les Jardins de Marqueyssac (@marqueyssac)


I giardini sospesi di Marqueyssac, situati nella valle della Dordogna, fanno parte dei giardini fioriti più belli da scoprire in primavera. Intorno è possibile ammirare storici castelli del XVII secolo circondati dai paesaggi di questo scenografica regione francese. Il giovedì sera i giardini vengono illuminati solo dalle candele e molti turisti si recano a visitarli proprio in questo giorno.

Giardini di Claude Monet a Giverny in Francia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jim Charlier (@jimcharlier)


Fiori bellissimi, arte e natura rappresentano i giardini di Monet a Giverny, un luogo perfetto per scoprire la vita e la casa del noto pittore francese e meta ogni anno di milioni di turisti, curiosi di passeggiare tra ponticelli, ninfee, alberi, fiori e ripercorrere i sentieri e gli scorci che lo hanno ispirato per i suoi bellissimi dipinti.

Giardini Botanici a Funchal, Madeira

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da L U C I A N O F O N T E (@luciano.fonte)


Se siete in vacanza a Madeira non perdete i giardini botanici di Funchal, situati a 350 metri ed estesi fino a 80mila metri quadri. Sicuramente è tra i giardini fioriti più belli d’Europa, con 2500 piante esotiche, colori, profumi e paesaggi da ammirare unici al mondo.

Ti potrebbe interessare anche: I 5 parchi fioriti più belli d’Italia da visitare in primavera

Lascia un commento

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui